Affrontare l'emergenza Coronavirus con il supporto di progetti psicologici

Si tratta dello 'sportello psicologico scolastico' ed 'Educare Insieme', rivolti agli alunni dell'istituto comprensivo 'Alto Casentino'

Affrontare l'emergenza Coronavirus con il supporto di progetti psicologici. E' quanto messo in campo dall'amministrazione comunale di Pratovecchio Stia. Si tratta dello 'sportello psicologico scolastico' ed 'Educare Insieme', rivolti agli alunni dell'istituto comprensivo 'Alto Casentino', agli adolescenti e ai genitori proseguono telefonicamente, via Skype ed on line. Grazie alla disponibilità degli psicologi, Elisa Moscino e Francesco Ridolfi, è stato inoltre attivato uno sportello di ascolto a disposizione dell’intera comunità per offrire un supporto telefonico gratuito che aiuti a sostenere emotivamente gli effetti generati dall’emergenza Covid -19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sportello psicologico scolastico 
Previo appuntamento è possibile parlare con gli psicologi per telefono o via Skype.
Per alunni e famiglie della scuola primaria: dottoressa Elisa Moscino 366 7143958 mercoledì dalle 10 alle 12.
Per alunni e famiglie della scuola secondaria di I grado: dottoressa Francesco Ridolfi 339 4672820 giovedì dalle 9 alle 11.
 
Educare insieme
1.INSIDE OUT Educazione socio-affettiva per ragazzi tra gli 11 e i 14 anni on line ogni lunedì dalle 16:30 alle 18:30. Per partecipare contattare la dottoressa Elisa Moscino 366 7143958.
2.CREATIVITÀ SOCIALE PER GENITORI  on line ogni giovedì dalle 20:30 alle 22:30. Per partecipare contattare il dottor Francesco Ridolfi 339 4672820.
 
Sportello psicologico per la comunità
Dottoressa Elisa Moscino 366 7143958 dal martedì al venerdì dalle ore 17 alle 19.
Dottor Francesco Ridolfi 339 4672820 il venerdì dalle 10 alle 12.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, quando la riapertura? Ipotesi dopo Pasqua e la maturità terrà conto dell'emergenza

  • Niente corona d'alloro ma festa grande per Arianna: un'altra aretina proclamata dottoressa

  • Tesi di laurea discussa via web. Pietro proclamato dottore attraverso Skype

  • Laurearsi al tempo del Coronavirus. Eleonora proclamata dottoressa con la tesi su De André

  • "Maestra, non posso venire perché c'è troppo raffreddore in giro"

  • Azzolina: "Scuole aperte solo se esistono le condizioni per farlo". Cambia la maturità

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento