Corso per diventare barman: tutto quello che devi sapere

Ecco il percorso formativo per diventare un barman professionista

Preparazione, predisposizione a lavorare in gruppo e soprattutto al pubblico. Ecco le qualità per diventare barman professionista. E' ovviamente necessario seguire un percorso formativo articolato, oltre, ovviamente, a pratica e allenamento.

Punto di partenza è la scuola superiore con la frequentazione di una scuola alberghiera seguendo l'indirizzo “servizi di sala e vendita”.

Seguono poi corsi di formazione professionale ad hoc. I corsi più conosciuti sono quelli dell’Associazione Italiana Barmen e Sostenitori (Aibes), dell’Associazione Italiana Bartender & Mixologist (Aibm), quelli organizzati dalla Federazione Italiana Barman (Fib) e quelli della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe). Inoltre anche Province e Regioni propongono corsi di formazione mirati a fornire nozioni di base e aggiornamenti sulle tecniche più all’avanguardia in questo settore.

Si parte dai corsi base dalla durata di circa 40 ore dal costo inferiore ai 1000 euro, a corsi specialistici come quello di “Miscelazione avanzata” di circa 20 ore, offerti ad un prezzo intorno ai 500 euro.

Per valutare un corso o una scuola è importante considerare la struttura, la sua storia, il profilo professionale dei docenti e i riconoscimenti ottenuti. Importante valutare anche il livello e la qualità dei prodotti (liquori e altro) che vengono utilizzati durante le lezioni. Inoltre i corsi devono comprendere sempre anche delle esercitazioni e un affiancamento a un barman di esperienza. Non devono mancare, infine, lezioni sulla gestione di un esercizio commerciale e sul mondo dell’imprenditoria in generale (coperture assicurative, obblighi igienico-sanitari, principi di contabilità e altro ancora).

Infine completa il percorso professionale di barman il superamento dell’esame di idoneità per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

A chi rivolgersi ad Arezzo

Per chi volesse intraprendere questa carriera il consiglio è quello di consultare periodicamente i siti internet e le pagine social della associazioni di categoria. Confcommercio e Confesercenti organizzano in alcuni periodi dell'anno corsi ad hoc. Lo stesso vale anche per agenzia di formazione come la PM Formazione.

Barman: i prodotti più venduti sul web

Manuale del barman

Diventare Barman: Come iniziare una carriera professionale e avere successo in tempo di crisi (anche se sei un giovane senza esperienza)

I cocktail mondiali. Tutti i cocktail approvati dall'IBA

Set per cocktail 22 pezzi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’istituto Aliotti di Arezzo vola all’estero con il progetto Erasmus+

  • Lauree migliori per trovare lavoro

  • I nuovi istruttori di nuoto si formano in terra d’Arezzo

  • Al campus del Pionta il corso di formazione in lingua araba per la mediazione e la sicurezza

  • Stop alle sigarette, è ancora possibile iscriversi al prossimo corso

  • Didacta 2019, premiate le classi campioni di creatività. Studenti aretini protagonisti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento