“La figura di Gaio Cilnio Mecenate ad Arezzo tra Ottocento e Novecento"

L’Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze di Arezzo, alle ore 17,30 presenta la relazione della socia dott.ssa Sara Faralli che parlerà di un argomento che riguarda la figura del più famoso tra gli antichi nostri concittadini nonché delle fasi della sua “riscoperta” e valorizzazione tra l’Ottocento e Novecento: “La figura di Gaio Cilnio Mecenate ad Arezzo tra Ottocento e Novecento: indagine storica, celebrazione municipalistica ed erronee iconografie”

Dall’imperatore Ottaviano Augusto Mecenate ebbe l’incarico di far rifiorire le arti in Roma. Il suo nome, oggi, è divenuto sinonimo di protettore delle lettere e delle arti.

L'incontro avverrà nella Casa del Petrarca, sede storica dell'Accademia, in Arezzo via dell'Orto n,. 28 con ingresso libero e gratuito anche alla cittadinanza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il calendario autunnale del Baratto dei Saperi di Informagiovani

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • Informagiovani
  • Laboratorio di foto, arte, terapia lo sguardo interiore

    • dal 13 gennaio al 26 marzo 2020
    • Centro Arezzo Factory
  • Il Capodanno cinese? Anche in provincia di Arezzo con "La lupa e il dragone"

    • 25 gennaio 2020
    • Valdichiana Outlet Village

I più visti

  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • "China Legends", 34 guerrieri in terracotta in mostra al Valdichiana Outlet Village

    • dal 29 novembre 2019 al 3 maggio 2020
    • Valdichiana Outlet Village
  • La regola di Piero: Mimmo Paladino dialoga con il maestro della luce

    • dal 15 giugno 2019 al 31 marzo 2020
    • Varie sedi
  • Il calendario autunnale del Baratto dei Saperi di Informagiovani

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • Informagiovani
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento