"Trame inavvertite", viaggio tra i capolavori dell'arte alla Ginestra

Riprende il ciclo di conferenze sull’arte curato dal  professor Antonio Natali e organizzato dall’Amministrazione Comunale di Montevarchi in collaborazione con l’Associazione Pro Loco Montevarchi Cultura 52025, dal titolo “Trame inavvertite – letture di opere d’arte”. Un’iniziativa, quella curata da Natali, di grande valore artistico e storico, molto seguita dalla città, che ha portato a Montevarchi anche lo scorso anno storici dell’arte di grande livello e di elevata preparazione, in grado di appassionare e di attirare tante persone al mondo dell’arte e della cultura. Il professorAntonio Natali è stato direttore della Galleria degli Uffizi dal giugno del 2006 al novembre del 2015, e qui ha lavorato ha lavorato dal 1981 al 2016. Dal 2000 al 2010 ha insegnato Museologia all’Università di Perugia. E’ un grande studioso soprattutto di scultura e di pittura del Quattrocento e del Cinquecento Toscano.

Il ciclo anche in questa edizione è composto da 6 conferenze che si terranno dal 6 ottobre al 2 marzo nella Sala della Filanda al Centro Culturale di Ginestra Fabbrica della Conoscenza. Il tema di quest’anno è affascinante e innovativo perché vuole aiutare a far scoprire in alcune famose tele, o su alcuni temi o spazi, aspetti nuovi di lettura e di comprensione, proprio delle trame spesso inavvertite o nascoste, che ci fanno meglio comprendere gli autori  e il periodo storico in cui sono state realizzate.

Gli appuntamenti

Questo il programma delle conferenze che si svolgeranno tutte di sabato, avranno inizio alle ore 17 e saranno ad ingresso libero. 

Il 27 ottobre 2018 il professor Fabrizio Paolucci  tratterà il tema “ Una rosa che si apre al sole del mattino. La Venere dei Medici”.

Il 17 novembre 2018 il professor Carlo Falciani  parlerà di  “Temi magici e cabalistici nel Rosso Fiorentino”.

Il 12 gennaio 2019 il professor Andrea Baldinotti  affronterà il tema  “La giostra crudele. Paolo Uccello: La battaglia di San Romano”.

Il 9 febbraio il professor Vincenzo Farinella  parlerà de “La sala dei giganti di Giulio Romano. Palazzo Tè Mantova”.

Infine il 2 marzo sempre il professor Antonio Natali  concluderà le conferenze con l’incontro dal titolo “L’origine della maniera moderna secondo Vasari”.

Un ringraziamento particolare va a Sergio Neri che anche quest’anno ha collaborato gratuitamente all’organizzazione di questo ciclo di conferenze, e che continua a proporre all’Amministrazione Comunale eventi ed iniziative di grande valore culturale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una serata per gli amici a quattro zampe. Apericena all'ombra del castello dei Conti Guidi

    • 18 luglio 2019
    • Castello dei Conti Guidi
  • Kilowatt Festival 2019. Incontro pubblico "Il linguaggio che siamo diventati"

    • Gratis
    • 20 luglio 2019
    • Biblioteca comunale

I più visti

  • Rievocazione storica della mietitura e battitura di Ruscello

    • dal 18 al 28 luglio 2019
    • Ruscello
  • Leonardo da Vinci, mostra a Monte San Savino

    • dal 4 maggio al 1 settembre 2019
    • Museo del Cassero
  • La magìa dell'eclissi di Luna ad Arezzo: un super telescopio per godersi l'evento astronomico dell'estate

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 luglio 2019
    • Fabbri Vivai
  • I Giorni del Vino - Visite in cantina

    • dal 5 maggio al 13 ottobre 2019
Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento