Carnevale di Foiano: domenica la “scoriandolata” da record

Sabato 8 e domenica 9 febbraio il secondo week end di Carnevale con tanti eventi in programma

Il Carnevale più antico d’Italia, quello di Foiano della Chiana giunto alla sua 481esima edizione, ha già superato un record di presenze con la prima giornata di sfilata dei carri in gara. Ora è tutto pronto per la seconda domenica, anche se il programma delle attività partirà già da sabato pomeriggio in Galleria Furio del Furia con la presentazione del libro "Akira Kurosawa: L'ultimo imperatore" a cura di Giorgio Penso. Sempre il sabato saranno aperte le mostre dedicate ai vari temi: sempre in Galleria Furio del Furio prosegue la mostra fotografica "Il Regno di Re Giocondo" con scatti che raccontano il carnevale negli ultimi 30 anni in collaborazione con il Foto club Furio del Furia, Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli” e Associazione Carnevale.

carnevale_di_foiano_3-2

La domenica sarà la volta della "Pedalata in Maschera" a partire dalle 10: in collaborazione con Decathlon Arezzo e Bike Project Foiano, la meno competitiva, ma la più divertente gara di bike dell'anno. Gara non competitiva aperta a tutti gli amanti della bicicletta e del carnevale, con premi alla miglior maschera su due ruote. Sempre domenica sarà attivo il villaggio dello sport da parte di decathlon, un villaggio con un campo polivalente dove saranno organizzati tornei di calcio, basket, freccette, tiro con l'arco, percorso ostacoli roller e monopattini e tanto altro. Torna la tanto attesa grande scoriandolata dell'anno con l’obiettivo di battere ogni record di coriandoli. Inoltre con scenografie di colori ed effetti speciali tutti da scoprire, a seguire il lancio dei gadget con sorprese. Appuntamento al Loggiato.

carnevale_di_foiano_4-2

Nella giornata di domenica sarà giudicata la migliore mascherata in gara dei quattro carri allegorici. I gruppi mascherati si sfideranno davanti una giuria a colpi di danza e coreografie sempre più complesse e coinvolgenti. Sempre attivo lo spazio Carnevalandia con gli spettacoli di magia, le animazioni, parata ValdichianaDisney, laboratori di cartapesta, trucca bimbi, gonfiabili, giochi di gruppo e trenini tutti gratis. Naturalmente proseguono i corner con la grande gastronomia e con il cibo per le strade del paese e il nuovo "Salone gastronomico" con piatti della tradizione toscana.

Il Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d’Italia giunto con il 2020 alla 481esima edizione, è considerato tra le più importanti manifestazioni del genere in Italia, sia per le spettacolari coreografie sia per la sua tradizione storiografica.  Quattro mastodontici carri allegorici realizzati da veri maestri della cartapesta e da tecnici della meccanica. Quattro i carri allegorici in gara rispettivamente realizzati dai quattro “cantieri” come si chiamano a Foiano della Chiana, che dalla prima domenica daranno vita a veri e propri spettacoli che avranno come palcoscenico le piccole vie del centro storico di Foiano. Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici: questi i nomi delle quattro fazioni che da secoli ormai si sfidano ogni anno a colpi di coriandoli e cartapesta realizzando imponenti opere artistiche apprezzate in tutto il mondo.  Attesa, da parte del pubblico, per scoprire quali saranno i colori e i soggetti rappresentati in forma allegorica da veri e propri maestri della cartapesta e della meccanica.

Il programma completo della manifestazione e altre informazioni sul sito www.carnevaledifoiano.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

  • Spunta una "spada nella roccia" in provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento