"Uova e salsicce" tra i castelletti, a Badia Prataglia il carnevale delle Sette merende

  • Dove
    Badia Prataglia
    Indirizzo non disponibile
    Poppi
  • Quando
    Dal 24/02/2019 al 24/02/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Carnevale

La storia delle "sette merende" affonda le radici nella tradizione carnevalesca del "paese dei castelletti" sul crinale tosco-romagnolo: Badia Prataglia. Principale centro abitato del Parco nazionale, immerso in foreste vetuste, si trova sull'antica direttrice viaria che "spiando" talvolta  l'Adriatico, talaltra il Tirreno, congiungeva Roma all'Europa centrale.

Il programma delle "sette merende" si apre alle 9,30 con una escursione a partecipazione gratuita verso la prodigiosa terrazza naturale di monte Penna (con ciaspole se c'è neve).  Per chi volesse prendere parte alla camminata si raccomanda la prenotazione in anticipo (Francesca Tosi, tel. 335. 7987844).
Alle 15, presso il centro visite del Parco, si svolgerà lo spettacolo di Fata Borbotta "Mostri malati".  
Per le 16 è prevista l'apertura degli stand gastronomici, che saranno a cura della pro loco di Badia Prataglia. Verrà servita la tradizionale merenda “uova e salsicce”.

A seguire ci saranno “Balli in maschera e... non”, accompagnati dalla compagine musicale italo-tedesca “I badalischi” della Vallesanta.
L’iniziativa, realizzata per conto del Parco dalla cooperativa Oros, è in collaborazione con l'Ecomuseo del Casentino, il Comune di Poppi, pro loco e commercianti di Badia Prataglia.
Per informazioni si possono contattare l'ufficio informazioni del Parco nazionale (tel. 0575. 503029) o la cooperativa Oros (tel. 335. 7987844).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Chiamata alle arti nel "Tempo sospeso”

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 30 giugno 2020
    • Centro Informagiovani Arezzo

I più visti

  • Un tour alla scoperta di Piero della Francesca: visita virtuale al museo civico

    • Gratis
    • dal 10 maggio al 30 giugno 2020
    • Museo Civico Sansepolcro
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • L'organizzazione del lavoro al tempo del Covid-19: Alessandra Romano ospite di Prisma - Fase 2

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2020
    • Pagina Facebook Arezzo Notizie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento