A Laterina via al Match di improvvisazione teatrale

Sabato prossimo 14 dicembre ore 21,15 al Teatro Comunale di Laterina la stagione teatrale Storie in Con_fusione propone il Match di improvvisazione teatrale.
Lo spettacolo è il più rappresentato al mondo. Nato in Quebec nel 1977 prevede due squadre di attori che si sfidano in scena seguendo le indicazioni del pubblico, e sotto l'occhio attento dell'arbitro, che può fischiare loro dei falli e comminare punizioni, oltre a decidere le categorie e vigilare sul corretto svolgimento della gara/spettacolo.
Alla fine di ogni improvvisazione sarà il voto del pubblico a decretare a quale squadra debba andare ogni punto, finché una delle due vincerà!
"E ricordate - spiegano gli organizzatori - avete sempre a disposizione la ciabatta da lanciare ogni qualvolta qualcosa non vi piaccia".
Sul palco la Compagnia di Improvvisazione Areamista, il Match 3 vs 3 – 6 attori, 1 arbitro, 1 presentatore e 1 musicista per una serata imprevedibile e divertente.
Info e prenotazioni: info@drittoerovescio.net cell. 3382715639 whatsapp 3917333230

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La storia di Lou Gehrig con Mario Mascitelli nel GuardaRoba di Officine Foyer

    • Gratis
    • dal 28 al 31 maggio 2020

I più visti

  • Un tour alla scoperta di Piero della Francesca: visita virtuale al museo civico

    • Gratis
    • dal 10 maggio al 30 giugno 2020
    • Museo Civico Sansepolcro
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • L'organizzazione del lavoro al tempo del Covid-19: Alessandra Romano ospite di Prisma - Fase 2

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2020
    • Pagina Facebook Arezzo Notizie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento