Mauro Del Vescovo vince il concorso di pittura di Monte Sopra Rondine

Al secondo posto Antonio Mazziale, terza Concetta Daidone. Tanti presenti da tutta Italia 

Il pittore reatino Mauro Del Vescovo si aggiudica il concorso di pittura estemporanea organizzato da Mariangela Baldi, collegato all’Antica Festa del Tegame di Monte Sopra Rondine.

Venti artisti da tutta Italia si sono dati appuntamento, domenica 8 settembre 2019, nella frazione del Comune di Arezzo inerpicata sopra la confluenza della Chiana nell’Arno per dipingere gli scorci più belli del paese e del paesaggio circostante.

Del Vescovo ha interpretato con maestria una zona del borgo, in cui emerge la caratteristica chiesa dedicata ai santi Fabiano e Sebastiano. Tecnica, equilibrio di forme e colori, utilizzo magistrale della luce hanno colpito la giuria, che all’unanimità ha decretato il successo della sua opera.

Al secondo posto l’artista campobassano Antonio Mazziale, terza la teramana Concetta Daidone, al quarto posto la tifernate Donatella Masciarri e quinta la biturgense Anna Maria Veccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

  • Un gelo epocale: quando in provincia di Arezzo il termometro arrivò a -30°

  • Schianto tra auto: tre feriti. Allertato l'elisoccorso Pegaso

  • Infortunio sul lavoro a Pescaiola: aretino portato a Siena con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento