Lodovichi prende in mano la storica Villa di Passignano: serate gourmet e musica di Tito Ghezzi

Esordio domenica 16 giugno con “Taste me”, aperitivo gourmet a cura di Italian Taste, il brand di Lodovichi Ricevimenti. Ci saranno cooking show e i cocktail di Danny Del Monaco

I fratelli Lodovichi prendono in mano - per quanto riguarda la proposta gastronomica -  la Villa di Passignano, storico punto di riferimento del divertimento estivo in riva al Trasimeno e grande attrazione del popolo della notte sia in Toscana che in Umbria. La gestione scatterà dal 16 giugno e prende il nome di “Taste me”, aperitivo gourmet a cura di Italian Taste, il brand di Lodovichi Ricevimenti.

Il programma e i cooking show

La serata avrà inizio alle 19 e ci saranno due possibilità di scelta, riservare una delle aree lounge costituite da salottini con vista lago, nei quali verranno proposti al tavolo delle mise en bouche, il vino in degustazione nella serata ed accesso a tutti i dieci corner degustativi ( € 20 a persona) oppure accedere direttamente senza prenotazione (€ 15) godendo delle proposte food and beverage. Il risultato vuole essere una cucina di livello e vuole farla toccare con mano ai propri clienti offrendo la possibilità di godere live del lavoro di uno chef diverso ogni domenica. Verrà difatti allestita un’area cooking show ed il gusto avrà la voce della bella “Chef della passione” Catia Ciofo ormai nota a livello nazionale per la presenza ad eventi importanti al fianco di grandi chef stellati e trasmissioni tv, la quale in ogni serata presenterà e coordinerà colleghi che realizzeranno un piatto a vista in esclusiva per gli ospiti della Villa.

Anche Danny Del Monaco

Non mancherà l’angolo Maninpasta con pasta fresca fatta al momento e declinata ogni domenica in modo diverso tenendo conto della stagionalità e dei prodotti del territorio. Una realtà in movimento quella che caratterizzerà la Villa con una cucina in divenire diversa ogni settimana in base al tema ed agli abbinamenti presentati. Oltre ad avere uno chef diverso ogni domenica sarà possibile degustare dell’ottimo vino. Gli ospiti potranno conoscere i vini nel dettaglio durante il cooking show nel quale saranno presentati in abbinamento ai piatti ma potranno poi gustarli con maggior calma nei corner dedicati. L’area beverage avrà l’impronta di Danny Del Monaco.

La musica di Tito Ghezzi

A completare l’offerta della Villa - si legge in una nota - non poteva che esserci la musica. Il tramonto sul lago è una quinta naturale scaldata dai toni aranciati e avvolgenti della sera nella quale gli ospiti si potranno rilassare e godere di tanta bellezza accompagnando del buon cibo e dell’altrettanto gustoso bere con una selezione musicale curata da Tito Ghezzi, volto noto dell’intrattenimento

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy che spia i nostri cellulari

  • Casa sempre al sicuro con lo spioncino digitale

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento