#iostoacasaconRAT: le iniziative di Laboratori Permanenti

Inoltre Laboratori Permanenti prosegue con successo, sempre sotto il segno #iostoacasaconRAT, La pagina più bella del mondo on air

In questo periodo così complicato sono numerose le iniziative culturali nate in rete. Laboratori Permanenti, all’interno di Residenze Artistiche della Toscana una rete regionale attiva con 33 imprese professioniste di teatro e danza, dona il suo contributo con progetti volti a creare momenti di approfondimento culturale e di svago sotto l’hashtag #iostoacasaconRAT Tra questi progetti il Dantedì della Regione Toscana in cui Laboratori Permanenti partecipa con la lettura di Paolo e Francesca dal V Canto dell’Inferno realizzata da Caterina Casini. Infatti, parte oggi, 25 marzo, proposta dalla Regione Toscana, una piattaforma digitale dal nome Cultura è rete per raccogliere e pubblicare online le iniziative presentate dalle realtà culturali toscane durante l'emergenza Coronavirus. Il progetto prende il via in occasione della giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, mettendo online le iniziative per celebrare il Sommo Poeta. I membri di RAT partecipato realizzando delle letture della Divina Commedia.

Di seguito il link alla gallery https://www.youtube.com/playlist?list=PLW5kU--3bfh1idakI7hpG3ejFStclT378 dove è possibile visionare tutti i progetti (n. 7 di RAT trovate la lettura di Laboratori Permanenti).

Inoltre Laboratori Permanenti prosegue con successo, sempre sotto il segno #iostoacasaconRAT, La pagina più bella del mondo on air, in collaborazione con l'emittente Errevutì di Sansepolcro: un appuntamento quotidiano alle 18.00, iniziato lunedì 23 marzo, per condividere insieme la passione per la letteratura, con racconti interpretati da attori, allievi della scuola di teatro comunale e appassionati di lettura.

In questi giorni abbiamo già ascoltato:

23 marzo Claudio Giglio in “La morte dell’impiegato” di Anton Čechov

24 marzo Alberto Fortuzzi in “Rondone e rondinella” di Luigi Pirandello

E si proseguirà con le letture di:

25 marzo Eleonora Sossella in “Il treno ha fischiato” di Luigi Pirandello

26 marzo Gloria Sapio e Maurizio Repetto in “Andare a teatro” di Karl Valentin

27 marzo Maria Cristina Mastrangeli in “Nipotine “ e “Ridere” (dalla raccolta “Vento di sabbia”) di Bianca Silvestri

L’iniziativa sarà on air su tutti i canali Errevutì sino alla prima settimana di aprile ogni giorno alle ore 18.00; inoltre ricordiamo che è aperta a tutti gli amanti della lettura che vogliono condividere un racconto con tutti noi a casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare chiama 338 3315724 o scrivi a laboratoripermanenti@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento