Eleonora Beni, una stella pronta a brillare nel mondo della moda

Sabato 19 gennaio alle 17:30 a Firenze: Marama “New Fashion Architect”

Vi siete mai chiesti quali abiti indossassero i grandi architetti della storia, quale fosse il look di un Leonardo, di un Brunelleschi o di un Michelucci per esempio, cosa scegliessero di indossare all’interno del loro studio, o all’opera nei cantieri delle loro grandi opere? Lo ha fatto Eleonora Beni, studiando ogni dettaglio e arrivando a proporre una sorta di divisa ideale, di gusto attuale, innovativa, pratica e al tempo stesso di tendenza. 

Di lei, nel mondo della moda, tutti dicono un gran bene: Eleonora Beni, giovane stilista casentinese titolare del brand Marama, si presenta al pubblico toscano e nazionale con un Fashion Show nel cuore di Firenze, con l’originale idea di proporre il look ideale di un architetto. Nella location della Palazzina Reale di Piazza della Stazione a Firenze, sabato 19 gennaio alle 17:30New Fashion Architect”, sarà occasione per presentare l’outfit adeguato per la professione di architetto. “L'idea di questo Fashion Show,  realizzato in partnership con l’ordine degli Architetti e l’Accademia Italiana di Firenze – spiega Eleonora Beni – è quella di proporre una sorta di abbigliamento - uniforme per la professione Architetto, nessuno l’ha mai fatto prima e non è mai esistito un completo adatto a tale professione”. Un vuoto creativo storico, dunque, ora colmato dalla creatività e dall’ingegno di Eleonora Beni, che ha studiato in ogni dettaglio la mise dei più grandi architetti della storia, fino a realizzare la sua personalissima proposta, curando tutto in ogni dettaglio: “La cura nella ricerca dei materiali e dei tessuti è fondamentale, anche per rispettare le esigenze quotidiane di tale professione, ma anche le forme e i modelli dei capi è appositamente studiato per far riferimento ai famosi architetti della storia e alle loro opere architettoniche, senza però tralasciare innovazione e fashion”. 

Stefano Ferragamo, a.d. di Arts srl (gruppo Ferragamo), sostiene con entusiasmo l’evento, ma soprattutto tesse della Beni un profilo che lascia intravedere per lei un brillante futuro nel mondo della moda: “Eleonora era stata selezionata come una delle migliori studentesse dell’Accademia italiana dalla Dott.ssa Tosi ed ha lavorato per me presso la Arts srl la scorsa estate su vari progetti creativi. Ha molte qualità, è veloce nell’apprendere ed eseguire con entusiasmo e facilità i lavori più diversi, anche quelli che annoiavano le altre ragazze. È molto brillante e di iniziativa e la trovo estremamente affidabile. Impressionante la reattività immediata ad ogni richiesta. La sua carriera è appena iniziata e deve ancora apprendere molto, ma sono sicuro che sentiremo parlare di lei, e bene, nel tempo. Forza Eleonora!” Alessio Giubba, direttore dell’Accademia italiana di Roma, utilizza due aggettivi per Eleonora Beni: “Ambizione ed entusiasmo” e parla di “ una stella pronta a brillare nel mondo della moda”. Mira Kim direttrice dell’Accademia Italiana di Firenze: “Eleonora si è distinta, durante il periodo di studio ad Accademia Italiana, per il suo talento, la sua dedizione nello studio e una grande creatività. Ricordo infatti che ha partecipato alla fiera Mare D’Amare, dove ha presentato una capsule Collection di beachwear. Posso dire che Eleonora mette passione in tutto quello che fa: anche durante l'evento di fine anno accademico, ad aprile 2018, ha riscosso grande approvazione, presentando una serie di abiti caratterizzati da molti dettagli preziosi e ricercati. Colgo l’occasione per mandare ad Eleonora i miei migliori auguri per una carriera lunga e di successo nel mondo della moda: che questa sia la prima di molte sfilate!

Marama by Eleonora Beni 

NEW FASHION ARCHITECT

Fashion Show

Palazzina Reale di Piazza della Stazione
FIRENZE

Sabato 19 gennaio alle 17:30

Prima del Fashion Show verrà presentato e proiettato un video di spiegazione storica, architettonica e di costume sugli architetti e sul costume dal 1600 circa al 1900. Verranno inoltre citati alcuni dei grandi architetti. Dopo il video inizierà il Fashion Show, che si dividerà in sezioni che variano per stile e categoria:

  • UOMO- DONNA SPORTSWEAR (sport -chic)
  • UOMO- DONNA READY TO WEAR 
  • HIGH FASHION DONNA

MARAMA by Eleonora Beni

Nasce come un brand eclettico che unisce diverse categorie di moda: Ready to wear, high fashion, sportwear e anche beachwear. Per adesso non c'è una categoria predominante se non nel ready to wear in quanto, per il commercio è la parte più forte.

Marama significa LUCE in Maori polinesiano, e inoltre Marama si è chiamata anche la collezione della sfilata della tesi, quindi una fine, ma anche un nuovo inizio.

Marama si rivolge ad un target di clientela medio alto che non rinuncia alla moda, con una forte artigianalità e qualità del prodotto. Il riferimento nel dettaglio di ogni capo è fondamentale. Le collezioni sono prevalentemente uomo- donna, ma non si esclude neppure il bambino. Le collezioni sono le più svariate e con temi diversi, ma l'idea di base è quella di vestire nell'outfit completo e per ogni tipo di occasione. Importante la ricerca del tessuto, dai più classici e raffinati, a quelli più tecnici e all'avanguardia.

EVOLUZIONE E PROGRESSO
proiezione storica dal Brunelleschi ad oggi

Durante l’incontro verrà proiettato un video storico, architettonico e di costume riguardo la professione dell’architetto; a seguire una sfilata di moda.
A fine evento ci sarà un brindisi.



 

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy che spia i nostri cellulari

  • Casa sempre al sicuro con lo spioncino digitale

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento