Ecco Sapori Divini: abbinamenti inaspettati e il "garage wine contest" del Vin Santo

La valorizzazione del prodotto tipico come obiettivo: una due giorni di approfondimento sul nettare di bacco, sulla sua qualità nell'Alta valle del Tevere, sugli abbinamenti più sfiziosi e un contest tra particolari garage wine (ossia le...

Stampa-4

La valorizzazione del prodotto tipico come obiettivo: una due giorni di approfondimento sul nettare di bacco, sulla sua qualità nell'Alta valle del Tevere, sugli abbinamenti più sfiziosi e un contest tra particolari garage wine (ossia le produzioni limitatissime, quelle casalinghe) del territorio di tipo Vin Santo.

Il 13 e il 14 maggio il centro storico di Sansepolcro ospiterà la prima edizione di SAPORI diVINI, un'iniziativa volta a promuovere i prodotti tipici locali attraverso percorsi di degustazione che interesseranno le eccellenze della Valtiberina abbinate ai vini della provincia di Arezzo.

L'Alta Valle del Tevere, area ricchissima di prodotti tipici, fa ancora fatica ad individuare un’efficace strategia di rilancio che renda giustizia alla qualità indiscutibile delle proprie produzioni. In quest’ottica, “SAPORI diVINI” vuole essere un’importante occasione per riportare attenzione attorno alle proposte gastronomiche valtiberine sfruttando le potenzialità del loro miglior canale di valorizzazione, ossia il vino.

Ciò avvera mediante i classici stand di degustazione, i menù tipici nei locali del centro storico, la musica dal vivo lungo le strade, ma anche e soprattutto tramite i convegni, i seminari e le degustazioni guidate in programma nella splendida cornice della Biblioteca Comunale “Dioniso Roberti” lungo il corso di Via XX Settembre. Ecco il programma degli eventi:

Sabato 13 maggio

16:00 Convengo sul progetto di recupero del germoplasma valtiberino (pubblico). Un progetto che è in corso, che vede il coinvolgimento di diversi produttori, ma soprattutto dell’Istituto Camaiti di Pieve Santo Stefano. Per un’ora si parlerà di queste vecchie cultivar valtiberine che piano piano sono state recuperate. Alcuni esempi sono la cipolla rossa, diverse varietà di legumi, fagioli, oltre a mele, pere selvatiche.

17:00 Convegno sulla viticoltura in Valtiberina (Su prenotazione max 30 posti). Dibattito sull’ipotetico indirizzo vitivinicolo che potrebbe coinvolgere il territorio altotiberino. Verranno analizzati casi analoghi, esaminando i vari doc della provincia di Arezzo oltre il Chianti. L’evento sarà accompagnato da apposita degustazione Ais.

18:30 Seminario sul Vin Santo (pubblico). Si prenderà in esame un prodotto molto tipico della Valtiberina, che riesce ad esprimersi su livelli di qualità molto elevati. A seguire, degustazione guidata a cura di Ais sui diversi vin santi di aziende locali affermate nel settore (Su prenotazione max 30 persone).

Domenica 14 maggio

16:00 Seminario (pubblico) sul sigaro toscano e il possibile abbinamento col vin santo. Analisi sul prodotto valtiberino per eccellenza accostato ad una bevanda anch’essa tipica della zona.

17:00 Degustazione sigaro toscano valtiberino e vin santo (Su prenotazione max 30 persone).

18:30 Concorso “Miglior Vin Santo Artigianale della Valtiberina”. Selezione che riguarderà i Vinsanti prodotti a livelli casalingo in Valtiberina aperta a tutti i produttori della zona. L’idea è quella di coinvolgerli in un confronto che vedrà un’apposita commissione assaggiare i vari campioncini valutandone proprietà organolettiche, colore, odore, ecc. e stilare una classifica. I primi tre classificati riceveranno uno speciale riconoscimento. Al termine della gara, i vinsanti saranno a disposizione di tutti i partecipanti che potranno assaggiare e confrontare le diverse produzioni. Chiunque può partecipare contattando l’Ufficio Manifestazioni del Comune di Sansepolcro allo 0575-732436.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento