Sanremo, Motta vince la serata dei duetti insieme a Nada. Fischiato dal pubblico ma incoronato dalla giuria di qualità

Un po' di Arezzo sul tetto di Sanremo, nonostante i fischi del pubblico. Ieri sera, quella della coppia formata da Motta (della scuderia aretina di Woodworm music) e Nada è stata considerata la migliore esibizione sul palco dell'Ariston.

Un po' di Arezzo sul tetto di Sanremo, nonostante i fischi del pubblico. Ieri sera, quella della coppia formata da Motta (della scuderia aretina di Woodworm music) e Nada è stata considerata la migliore esibizione sul palco dell'Ariston. Una serata in realtà di "giganti", nella quale il numero di artisti presenti sul palco è stato da record, per dirla con lo stesso Claudio Baglioni. 56 in tutto, tra gli aretini  Negrita insieme a Enrico Ruggeri e Roy Paci e The Zen Circus con Brunori Sas.

A decretare il duetto migliore è stata la giuria d'onore che ha espresso un'opinione diversa da quella del pubblico. 

Ieri sera con un post su Facebook Motta ha ringraziato Nada:

Gli abbracci quelli veri.
Grazie davvero a Nada per avermi insegnato così tanto e grazie per questo premio.

E adesso via, con la ultima, lunghissima serata del Festival di Sanremo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • La truffa del bel dottore straniero: aretina gli regala 16mila euro e l'aspetta (invano) a Fiumicino

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento