Piante del Natale e del Capodanno - Unguento alla calendula

Il profumato anice stellato, l’odorosa cannella, le scure bacche del ginepro, il pungente agrifoglio e molte altre profumate essenze, racconteranno con le loro leggende e il loro simbolismo la magia del Natale. Dopo la visita al museo è previsto il laboratorio erboristico, dove i visitatori realizzeranno, con creatività, un salutare regalo di Natale “fai da te”. 
 

Il programma

Ore 15.00: ritrovo ad Aboca Museum in via N. Aggiunti 75 a Sansepolcro (Ar) e visita guidata. A seguire attività di laboratorio erboristico per la produzione di un unguento alla calendula.
Ore 17:30: fine delle attività.

Per chi lo desidera è possibile prenotare il pranzo o la cena presso l'Osteria Il Giardino di Piero gestita dalla stessa azienda Aboca con una ricca proposta di piatti della tradizione, con ingredienti bio e a Km 0 (menù alla carta). Vi verrà riservato uno sconto del 10% e una stampa botanica tratta dagli antichi erbari di Aboca Museum.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il calendario autunnale del Baratto dei Saperi di Informagiovani

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • Informagiovani
  • “Lasciami parlare... ancora”

    • 13 dicembre 2019
    • Palazzo d'Arnolfo

I più visti

  • Un meraviglioso castello in provincia di Arezzo apre le sue porte

    • solo oggi
    • 8 dicembre 2019
    • Castello di Montecchio
  • Scivolo di ghiaccio al Christmas Village del Prato

    • dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Christmas Village al Prato
  • Mercatini di Natale, ad Arezzo torna il villaggio tirolese

    • dal 16 novembre al 26 dicembre 2019
    • Villaggio Tirolese
  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento