Le amiche che vorresti e dove trovarle. Mostra e presentazione del libro con Fabian Negrin

Sabato 7 dicembre, alle ore 17.30, Le amiche che vorresti e dove trovarle di Beatrice Masini e Fabian Negrin, Giunti Editore, sarà presentato presso la libreria La casa sull’albero, in via San Francesco 15.

Ventidue ritratti di eroine letterarie – da Emma Bovary a Jane Eyre, da Lady Chatterley a Anna Karenina, da Marianna a Pippi Calzelunghe, fino ad arrivare alle più moderne Matilde di Roald Dahl e Lavinia di Bianca Pitzorno. Personaggi femminili che hanno in comune la voglia di uscire dagli schemi della propria società, donne con personalità e identità fortissime. Un libro unico nel suo genere: le tavole di Negrin, sono diversificate stilisticamente a seconda del carattere e del tipo di personaggio, e nei testi che accompagnano le immagini, Beatrice Masini condivide con il lettore le emozioni e i temi che i personaggi si portano dentro. In appendice, una breve contestualizzazione con informazioni sui romanzi e gli autori citati.

L’evento aprirà il calendario degli appuntamenti organizzati dalla libreria nel mese di Natale e sarà presente Fabian Negrin, l’illustratore italo/argentino di fama mondiale, che ha firmato i ventidue ritratti visivi, che saranno esposti in libreria fino al 20 gennaio.

Su tutti grande spazio sarà riservato a Mina, il personaggio uscito dalla penna di David Almond, l’amica con cui è gemellata la Casa sull’albero. Mina che ama le parole, Mina cercaguai, antiscuola, arrabbiata, Mina che ama guardare il mondo da un albero.

Le amiche che vorresti e dove trovarle ha vinto il Premio Speciale della Giuria del Premio Andersen 2019 per la raffinatezza del progetto editoriale e per il virtuosismo con cui Negrin regala, mutando via via, tecniche e segno i ritratti di Zazie e Bibi, Lavinia e Pippi e di tutte le altre.

L’evento è gratuito e l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Fabian Negrin è nato nel 1963 in Argentina. Laureato in Messico si trasferisce nel ’89 in Italia dove attualmente abita. Lavora prevalentemente nell’ambito dell’editoria per ragazzi per l’Italia e l’estero. È uno dei più rinomati e quotati illustratori per l’infanzia.

Beatrice Masini, autrice prolifica di opere per l'infanzia, è anche una stimata traduttrice. Tra i suoi lavori, la resa in italiano di alcuni dei libri della serie di Harry Potter di J. K. Rowling per la versione pubblicata da Salani. Il suo romanzo Bambini nel bosco (Fanucci) è stato finalista nel 2010 al Premio Strega. Con il romanzo per adulti Tentativi di botanica degli affetti (Bompiani) ha vinto il Premio Campiello nel 2013. Le sue opere sono tradotte in quindici Paesi. Ha ottenuto in cinque occasioni il Premio Andersen, come autrice che come traduttrice. Dall'autunno del 2015 è il direttore editoriale di Bompiani.

La Casa sull’Albero è una libreria indipendente e specializzata per bambini e ragazzi che ha sede ad Arezzo, al numero 15 di via San Francesco, a pochi passi dalla Chiesa che custodisce uno dei più importanti cicli pittorici rinascimentali, Le Storie della Vera Croce affrescate da Piero della Francesca. La libreria è stata fondata a marzo 2013 da Anna ed Elena Giacomin e Barbara Gigli, scegliendo un nome che rendesse omaggio a Bianca Pitzorno e che evocasse il desiderio di ogni bambino: avere a disposizione un rifugio sicuro e tranquillo, dove leggere, giocare, confidarsi i segreti, guardare le stelle.  La Casa sull’Albero è nata dall’idea di aprire uno spazio dove i libri fossero a disposizione di bambini , ragazzi e degli adulti che li accompagnano, un luogo accogliente ed aperto, motore di  diffusione dei più bei libri destinati all’infanzia.

La libreria ha sede in un vecchio negozio di antiquariato e si caratterizza per una vasta scelta di titoli, selezioniamo e promuoviamo opere di qualità, sostenendo il lavoro di ricerca sia delle più importanti case editrici, che dei piccoli editori. Il progetto de La Casa sull’albero è caratterizzato e sostanziato fin dall’inizio da una filosofia di stampo fortemente educativo. La libreria, infatti, collabora strutturalmente e stabilmente con scuole e biblioteche, promuovendo iniziative e progetti di educazione alla lettura come presentazioni, incontri con gli autori, mostre, festival, oltre ai laboratori, letture ed atelier organizzati periodicamente in libreria, attività sempre improntate alla valorizzazione del libro e dei linguaggi dell’arte.

La libreria si occupa di  formazione e di aggiornamento degli adulti in genere,  insegnanti, educatori e genitori, che  hanno desiderio di entrare in contatto con la letteratura per l’infanzia.

La casa sull’albero, in sei anni è diventa un punto di riferimento ed un presidio culturale sul territorio della Provincia di Arezzo, ma è allo stesso tempo in connessione con realtà che travalicano i confini aretini, una spinta costante al confronto. La libreria è membra del comitato di gestione ALIR (Associazione librerie indipendenti per ragazzi) e di Ibby Italia.

La libreria ha vinto nel 2019 il prestigioso premio nazionale Gianna e Roberto Denti come miglior libreria per ragazzi dell’anno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Scivolo di ghiaccio al Christmas Village del Prato

    • dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Christmas Village al Prato
  • Villaggio Lego, arriva Christmas Brick Art al Prato

    • dal 16 novembre al 26 dicembre 2019
    • Il Prato
  • Big Light Show. Spettacolo di luci in piazza Grande

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza Grande

I più visti

  • Un meraviglioso castello in provincia di Arezzo apre le sue porte

    • solo oggi
    • 8 dicembre 2019
    • Castello di Montecchio
  • Scivolo di ghiaccio al Christmas Village del Prato

    • dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Christmas Village al Prato
  • Mercatini di Natale, ad Arezzo torna il villaggio tirolese

    • dal 16 novembre al 26 dicembre 2019
    • Villaggio Tirolese
  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento