Mare di Mezzo in tour con Moneti. Nuovo viaggio per la chitarra costruita con gli scarti degli scafi dei migranti

A distanza di tre anni dalla sua nascita e dal suo debutto nel panorama della musica nazionale ed internazionale, ecco che lo strumento parte per la sua prima tournée.

mare-mezzo-19

E’ stata stretta dalle braccia di Carlos Santanta, accarezzata dalla dita di Xabier Iriondo, toccata da Bob Geldof e coccolata da Fausto Mesolella.

A passare da un artista all’altro è Mare di Mezzo, la chitarra realizzata con le assi degli scafi approdati sulle coste italiane, e costruita pezzo dopo pezzo da Giulio Vecchini, liutaio cortonese.

A distanza di tre anni dalla sua nascita e dal suo debutto nel panorama della musica nazionale ed internazionale, ecco che lo strumento parte per la sua prima tournée.

Sarà Francesco Moneti, musicista aretino e chitarrista del Modena City Ramblers, ad accompagnare Mare di Mezzo in giro per l’Italia.

“Le farò vedere un altro pezzetto di mondo - spiega Fry Moneti - sono onorati di averla con me. Sarà lei a guidarmi e a tirare fuori la musica dalle mie dita”.

Un pezzo unico senza uguali al mondo e che, con il suo carattere e temperamento straordinario ha conquistato decine e decine di musicisti.

“E’ quello che cercavo quando mi è venuta l’idea di crearla - spiega Giulio Vecchini - Unire il legno delle assi che costituiscono la tavola armonica alle voci delle persone che hanno viaggiato in queste barche così da ottenere un canto”.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento