Incontri in Fiera: nuovo appuntamento a Casa Bruschi

L’antiquariato è una delle realtà più vive e che da sempre rappresenta Arezzo e una parte della sua storia. Passione e amore per l’arte e la cultura, le stesse che nel ’68 portarono Bruschi alla realizzazione della Fiera Antiquaria, una tradizione...

ivan bruschi8

L’antiquariato è una delle realtà più vive e che da sempre rappresenta Arezzo e una parte della sua storia. Passione e amore per l’arte e la cultura, le stesse che nel ’68 portarono Bruschi alla realizzazione della Fiera Antiquaria, una tradizione che la Fondazione porta vanti da anni con lo stesso spirito di dedizione, e il prossimo sabato, in occasione della Fiera Antiquaria di maggio, è lieta di presentare il secondo appuntamento dedicato alla storia e riflessione sull’antiquariato. Alle 18, nella splendida terrazza di Casa Bruschi, si terrà la conferenza “Incontri in Fiera Antiquaria - Il mercato antiquario oggi”. Uno dei momenti più importanti di riflessione sullo stato dell'arte e di salute del mercato antiquario della primavera 2016.

Ospiti di questo appuntamento Fabrizio Moretti, esperto antiquario di fama internazionale, gallerista e figlio d’arte, Presidente delle Gallerie d’Arte Moretti di Firenze, Londra e New York, membro della Federazione Italiana Mercanti d’Arte, dell’associazione Antiquaria d’Italia, del Syndicat National des Antiquaires francese e del Boat of Trustee del Tefaf di Maastricht. Insieme a lui interverrà Matteo Cambi, fondatore dell’omonima Casa d’Aste nel 1998 a Genova, grazie all’attività di famiglia apprende fin da giovanissimo il gusto per l’antiquariato, che poi perfeziona con studi universitari in storia dell’arte; da oltre 20 anni lavora nel campo delle vendite all’asta. Appassionato di pittura, scultura e maiolica antica, è stato tra i primi nel settore ad intuire le grandi potenzialità dei canali web anche per le vendite all’asta e oggi dirige l’attività dalla sede milanese della Cambi, una delle principali Case d’Asta in Italia, che nel 2015 risulta la terza per fatturato nel nostro Paese e che ha recentemente inaugurato un nuovo spazio a Roma in via Margutta. Altro relatore di questo appuntamento Carlo Sisi, già Direttore della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti a Firenze e della Galleria del Costume. All’arte italiana ed europea del XIX secolo ha dedicato volumi e vari saggi, oltre all’organizzazione di numerose mostre.

I relatori tratteranno dell’andamento e delle prospettive dal mercato delle antichità in Italia e nel mondo con una visione originale, esperta e curata.

A conclusione dell’incontro sarà offerto un aperitivo.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

  • Donna travolta da un'auto, attivato Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento