Il museo ai Borghi: la vera rappresentazione storica della civiltà contadina nella Valdichiana

Nasce nel nostro territorio il museo che rappresenta fedelmente e nella maniera più realistica la nostra civiltà contadina. Alessandro Pelucchini, ex allievo dell'ISIS "A. Vegni", da sempre appassionato di attrezzature agricole e di tutto quello...

landini

Nasce nel nostro territorio il museo che rappresenta fedelmente e nella maniera più realistica la nostra civiltà contadina.

Alessandro Pelucchini, ex allievo dell'ISIS "A. Vegni", da sempre appassionato di attrezzature agricole e di tutto quello che è parte della storia della civiltà contadina, ha collezionato nel tempo un patrimonio, appartenente ad essa, che è desideroso di condividere con chi vorrà, nella propria comunità.

In una struttura a poco più di un chilometro dall'istituto "A. Vegni", Alessandro ha realizzato un museo all'interno del quale si sviluppa un itinerario che parte dalla conoscenza del paesaggio a quella dei personaggi, dalle tipicità alle tradizioni tramandate, dalla conoscenza dei mezzi e strumenti utilizzati per lavorare la terra agli animali della fattoria. Il tutto viene rappresentato e raccontato con fedeltà storica.

Di particolare rilievo e' senz'altro la collezione di carri, macchine agricole a partire dalla fine dell'800, tutte funzionanti.

Sabato 21 maggio, per inaugurare il museo, partirà dall'Istituto "A. Vegni" un grande corteo costituito da carri trainati da chianine, con la presenza di cavalli maremmani cavalcati dai butteri ed ogni tipo di animale da fattoria. Il corteo accompagnato da canti e balli folkloristici si dirigerà al museo.

Li si svolgerà il taglio del nastro, benedizione e la visita al museo. A seguire si esibiranno la Corale Laurenziana, i gruppi folkloristici, il gruppo storico Giostra dell'Archidado, arcieri e tiro con l'arco, spettacoli con falchi addestrati e....molto altro ancora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
A partire dalle 18.30 verra' offerta una cena a base di prodotti tipici, tramandati nella nostra civiltà contadina. L'orchestra italiana Bagutti allieterà la serata a partire dalle ore 21.30. I festeggiamenti continueranno domenica 22 a partire dalle ore 16.00

Il corteo che aprirà l'inaugurazione partirà dall'istituto sabato 21 alle ore 14.00 circa.

Tutta la popolazione è invitata a partecipare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Scocca l'ora di Arezzo a 4 Ristoranti: tutto quello che c'è da sapere sulla puntata

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento