Il giorno della Giostra straordinaria a Roma: Papa Francesco ha benedetto la lancia d'oro

Un momento solenne ed emozionante: la lancia d'oro è stata benedetta dal papa. Lancio in grande stile per la Giostra straordinaria del 2016, che si correrà il prossimo 27 agosto, in aggiunta a quelle di giugno e settembre. Un'ottantina di...

 

Un momento solenne ed emozionante: la lancia d'oro è stata benedetta dal papa. Lancio in grande stile per la Giostra straordinaria del 2016, che si correrà il prossimo 27 agosto, in aggiunta a quelle di giugno e settembre.

Un'ottantina di figuranti da Arezzo hanno sfilato questa mattina in via della Conciliazione fino ad arrivare in piazza San Pietro a Roma. Sullo sfondo il tradizionale contorno di musici e sbandieratori.

Intorno alle 10 la delegazione aretina ha salutato il pontefice sul sagrato della basilica, prima dell’udienza generale. Papa Francesco è stato accolto dall'arcivescovo Fontana, quindi dal sindaco Ghinelli.

Poi la benedizione del trofeo, realizzato dallo scultore Ivan Theimer. Al Papa sono stati donati i fazzoletti dei quattro quartieri, un mazzo di rose bianche e una raffigurazione in argento della Madonna del Conforto, protettrice di Arezzo. Intorno, i nuovi palloncini con gli stemmi dei quartieri realizzati da Enzo Scartoni. La lancia sarà custodita per un mese nei Musei Vaticani, nell'ottica di una promozione nazionale della manifestazione.

Immagini tratte dal profilo facebook della Giostra del Saracino, a cura dell'ufficio stampa Saverio Crestini e dal profilo facebook del sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    "Lupo re della notte a due passi alle abitazioni. Ma siamo preoccupati quando portiamo fuori i cani"

  • Incidenti stradali

    Incidente in A1, coinvolte due auto e un camion: sette chilometri di coda

  • Video

    Chimero News: quanto "l'aretinezza" fa notizia e conquista il web

  • Video

    Bagno di folla in Piazza Sant'Agostino per salutare il 2019. Gli auguri del sindaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento