Aspettando la Giostra, la lettera di Sarrini: "A giugno momenti difficili, grazie a tutti per la collaborazione"

"Prima dell’inizio del nostro lavoro per la Giostra di settembre voglio sentitamente ringraziare tutte le componenti della manifestazione per la collaborazione ed il comportamento nei difficili momenti precedenti la Giostra dello scorso 22 giugno"

Il maltempo non è riuscito a rovinare lo spettacolo. L'impegno dei quartieri e dei loro figuranti è stato encomiabile. Così Gianni Sarrini, coordinatore della regia della Giostra ha scritto una lettera di ringraziamento a tutte le componenti scese in piazza. 

La pubblichiamo integralmente.

Cari amici,

prima dell’inizio del nostro “lavoro” per la Giostra di settembre voglio sentitamente ringraziare tutte le componenti della manifestazione per la collaborazione ed il comportamento nei difficili momenti precedenti la Giostra dello scorso 22 giugno.

Dopo averlo fatto più volte in interviste e altro, voglio ancora, in maniera ufficiale, sottolineare la massima collaborazione da parte dei gruppi, istituzioni giostresche e quartieri coinvolti che hanno disciplinatamente atteso in Duomo che venissero adottate,le necessarie decisioni circa lo svolgimento della Giostra. Appena comunicata la decisione di correr Giostra, tutte le componenti a piedi si sono recate in perfetto assetto da sfilata in Borgunto, seguendo un percorso alternativo concordato con l’assessore Gamurrini. I figuranti hanno indossato i costumi, resi pesanti dalla pioggia con eguale fierezza e decoro.

Nell’ingresso in piazza delle varie compagini, non nascondo di aver rilevato alcune incongruenze dell’abbigliamento di alcuni figuranti e poi nell’ingresso in piazza degli addetti ai cavalli di un Quartiere. Tuttavia ritengo che il perfetto comportamento tenuto da tutti nelle circostanze precedenti la Giostra sia stato prevalente rispetto a piccole sbavature che sarà mia cura segnalare ai diretti interessati.

Pertanto voglio rimarcare l’eccellente comportamento e la perfetta collaborazione di tutto il mondo della Giostra. Permettetemi una speciale segnalazione agli aiuto registi di Quartiere (Ercolini, Massai, Poggini e Zampoli) che hanno avuto da gestire oltre sessanta figuranti ciascuno. Persone di valore con cui spero di poter collaborare per il futuro.

Grazie ancora ai miei coadiutori (Sini, Fiori e Minelli), a tutti voi di nuovo e adesso… buon lavoro per settembre!

Viva Arezzo, Viva la Giostra!

Gianni Sarrini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

coordinatore di regia della Giostra del Saracino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento