Giostra, da domani mattina via alla vendita dei biglietti

La biglietteria sarà aperta sotto le logge Vasari in piazza Grande

Avrà inizio domani, venerdì 14 giugno alle ore 8, la vendita dei biglietti per la 138esima edizione della Giostra del Saracino, in programma sabato 22 giugno alle 21.30, e della Prova Generale di giovedì 20 giugno. I biglietti saranno disponibili nella biglietteria posta sotto le Logge Vasari tranne che nelle giornate di giovedì 20 e sabato 22 giugno (Prova Generale e Giostra del Saracino) nelle quali la biglietteria tornerà in via Bicchieraia, 32 (piano terra Teatro Pietro Aretino).

Di seguito giorni e orari di apertura: venerdì 14 giugno dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 16 alle 18: apertura della biglietteria nei locali di Piazza
Grande al civico Logge Vasari, 13. Si possono acquistare al massimo 4 biglietti a persona.

- Sabato 15 gGiugno dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16 alle 18: apertura della biglietteria nei locali di piazza Grande Logge Vasari, 13.
- Da domenica 16 a mercoledì 19 giugno dalle 20.30 alle 23.30: apertura della biglietteria nei locali di piazza Grande Logge Vasari, 13.
- Giovedì 20 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 22.30: apertura della biglietteria nei locali del Teatro Comunale Pietro Aretino di via Bicchieraia 32.
- Venerdì 21 giugno dalle 15 alle 18: apertura della biglietteria nei locali di Piazza Grande Logge Vasari, 13.
- Sabato 22 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22.30: apertura della biglietteria nei locali del Teatro Comunale Pietro Aretino di via Bicchieraia 32.

Da sabato 15 giugno ore 8.00 sarà attivo anche l’acquisto online sul sito https://giostradelsaracino.ticka.it

Ricordiamo che per i bambini fino a 4 anni l’ingresso sarà gratuito, purché assistano alla Giostra seduti in braccio ad un adulto. Da 5 a 14 anni e sopra i 70 anni è invece prevista la riduzione di 10 euro rispetto all’intero per ogni tribuna.
Il prezzo per assistere alla Prova Generale in programma giovedì 20 giugno, invece, è di 7 euro per la tribuna A, di 5 euro per le tribune B e C e di 2 euro per le postazioni in piedi. Non sono previste riduzioni. È invece previsto anche per la Prova Generale l’ingresso gratuito per i bambini fino a 4 anni purché assistano alla manifestazione in braccio a un adulto. Vista la natura della manifestazione non è consentito l’accesso con animali domestici di nessuna taglia sia per la Giostra di sabato 22 giugno, sia per la Prova Generale di giovedì 20 giugno.


TRIBUNA A POLTRONCINE
Settore Lancia d’Oro, 100 euro
Settore Centrale, 70 euro
Settore Fontana, 60 euro
TRIBUNA A
Centrale, 60 euro
Laterale Buratto, 50 euro
Laterale Fontana, 40 euro
TRIBUNA B
Primo settore, 50 euro
Secondo settore, 40 euro
TRIBUNA C
Posto unico, 30 euro
POSTI IN PIEDI
Interi, 10 euro / Ridotti, 6 euro

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento