Te Deum per Santo Spirito: così la Colombina rende grazie in cattedrale

Ecco le prime immagini della serata

Nella cattedrale di Arezzo si è svolto questo pomeriggio il Te deum di ringraziamento per celebrare la conquista della 37esima Lancia d'Oro riportata dal Quartiere di Porta Santo Spirito in piazza grande domenica 1 settembre. 

Alle 19 preceduti dal Gruppo Musici della Giostra del Saracino, il corteo dei figuranti guidato dal capitano con a fianco i giostratori, ha portato in duomo la lancia d'oro di Mimmo Paladino dedicata a Leonardo Da Vinci. Il Te Deum  è stato celebrato da don Alvaro Bardelli.  Al termine il gruppo musici e il quartiere sfileranno per le strade della città prima di far rientro ai bastioni.

Ecco le prime immagini della serata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento