Chimerotti in marcia: ecco i figuranti di Porta del Foro. Tutto l'elenco

Tutti i nomi di coloro che domani sera marceranno insieme ai giostratori in piazza Grande

“Tria capita una mens”, il motto di Porta del Foro risuona tra le bandiere giallocremisi. I vessilli sono appesi in tutta la zona nord ovest della città. Al quartiere sono associate anche le antiche cortine di Porta de Foro, la visconteria di Montagna e la visconteria della Valdambra oltre l’Arno.

La sede del quartiere si trova presso i locali di Porta Del Foro; questa è la porta meglio conservata della città anche se il rifacimento degli anni '30 ne ha modificato la forma. L'oratorio del quartiere è lachiesa di San Domenico nella piazza dedicata a Vittorio Fossombroni ove si trova il palazzo della famiglia. La chiesa è famosa poiché custodisce il crocifisso di San Domenico ad Arezzo opera del Cimabue.

Casate della Città e del Contado
Le Casate legate al quartiere sono quelle dei Grinti di Catenaia, dei Sassoli, degli Ubertini, dei Tarlati di Pietramala e le Casate Cattani della Chiassa e dei Conti Guidi di Romena.

Santi Protettori
I santi protettori del quartiere sono San Lorentino e San Pergentino, fratelli martiri vissuti ad Arezzo nella prima metà del III secolo. La chiesa ad essi dedicata si trova fuori dalle mura cittadine ed è stata ristrutturata e ri-consacrata recentemente.

Ecco l'elenco completo di tutti i figuranti che scenderanno in piazza per la Giostra del Saracino di giugno.

Paggetto: Tancredi Grasso
Rettore: Roberto Felici
Capitano: Dante Nocentini.
Giostratori: Davide Parsi, Gabriele Innocenti.
Tamburi: Adriano Checcacci, Mario Monteleone, Paolo Innocenti, Tommaso Severi.
Chiarine: Barbara Bianco, Francesca Ricci.
Dame: Lucia Magnani, Sofia Orsini, Marta Giovacchini, Alice Nencetti.
Paggi: Gabriele Carboni, Matteo Giani, Giulio Sposi, Fabio Ciampelli.
Vessillifero: Mattia Fracassi (emblema), Luca Astrologhi (santo), Achille Cetica (casate), Daniele Severi (casate).
Palafreniere: Matteo Veneri (capitano).
Cavaliere di casata: Alessandro Dragoni, Andrea Borgogni, Riccardo Martini, Gianluca Papi.
Palafrenieri cavalieri di casata: Giacomo Caneschi, Jacopo Innocenti, Marco Cacioli, Daniele Parroncelli.
Palafrenieri giostratori: Adriano Martini, Alessio Parsi.
Maestro d'arme: Diego Giusti.
Balestrieri: Mirko Tinti, Michele Beoni, Alessio Cerofolini, Andrea Spinelli, Antonio Orlandi, Niccolò Cantaloni, Lorenzo Verdelli, Riccardo Panfoli, Tommaso Mancini, Gabriele Serafini, Leonardo Butti, Jacopo Bonarini.
Armigeri: Matteo Terzani, Pierpaolo Chiaro, Andrea Vannuccini, Roberto Grasso, Matteo Cantaloni, Francesco Cerofolini, Antonio De Paola, Michele Valenti, Simone Mancini, Andrea Croci, Enrico Banelli, Riccardo Magnani.
Aiuto regista: Giacomo Massai.
Lucchi: Massimo Rentini, Lorenzo Casini, Mauro Butti, Carlotta Grassi, Luca Pelliccia.
Cavalli: Alessandro Vannozzi, Paolo Parigi, Paolo Ciarpaglini, Marco Rondini, Giovanni Cantaloni, Gianni Cantaloni.
Addetto al Buratto: Enrico Pelliccia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Un altro aretino in tv, Enrico protagonista a Forum su Rete 4

  • Drammatico incidente all'alba, donna si ribalta con l'auto: soccorsa in elicottero

  • Bollette, per quanto tempo vanno conservate?

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento