Cortometraggio sulla “banalità del bene”. Realizzato da ragazzi, sarà presentato alla Biblioteca del San Donato

Sabato 12 settembre alle ore 10,00 presso la Biblioteca dell’Ospedale S. Donato sarà presentato il lavoro finale del progetto “La banalità del bene” finanziato da Cesvot sul Bando Percorsi di innovazione. L’iniziativa è dell’Avad di Arezzo. “IL...

San-Donato-1 - Copia

Sabato 12 settembre alle ore 10,00 presso la Biblioteca dell’Ospedale S. Donato sarà presentato il lavoro finale del progetto “La banalità del bene” finanziato da Cesvot sul Bando Percorsi di innovazione. L’iniziativa è dell’Avad di Arezzo.

“IL CORTO” rappresenta l’esperienza del laboratorio di regia che si è svolto da novembre 2014 ad agosto 2015 per la realizzazione di un cortometraggio che possa trasmettere ai giovani il valore del volontariato e la cultura della solidarietà, come dono gratuito e spontaneo.

Saranno i ragazzi stessi a raccontare questa avventura con il docente che ha seguito tutto il laboratorio e la testimonianza delle Associazioni partner.

Intervengono: Angiolo Agnolucci presidente A.V.A.D, Leonardo Rossi presidente Cesvot delegazione Arezzo, Marzia Sandroni responsabile comunicazione e marketing etico ASL8 (partner del progetto), Denis Ludovico Maria Gonzaga docente del laboratorio e direttore artistico dell’Associazione IDEATICA.

L’iniziativa è aperta alla cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

  • Si sposano e il marito si ammala: lei sperpera e poi lo lascia. Denunciata

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento