5 aprile 1923: così nasce Il Popolo: la storia dell'organo ufficiale della Democrazia Cristiana

Il 5 aprile 1923 nasce a Roma il quotidiano Il Popolo. E' Giuseppe Donati il suo fondatore che si pone come obiettivo quello di far conoscere all'elettorato cattolico il disegno e la politica del fascismo. E' il 9 ottobre del 1924 che Il Popolo...

don-minzoni-24

Il 5 aprile 1923 nasce a Roma il quotidiano Il Popolo. E' Giuseppe Donati il suo fondatore che si pone come obiettivo quello di far conoscere all'elettorato cattolico il disegno e la politica del fascismo. E' il 9 ottobre del 1924 che Il Popolo diventerà organo del partito Popolare. Dal novembre del 1925 verrà sospesa la pubblicazione del quotidiano che riprenderanno nell'ottobre del 1943 ma solo clandestinamente; sono quattordici i numeri che usciranno in segreto. Con la liberazione di Roma diventa organo ufficiale della Democrazia Cristina uscendo dalla clandestinità che ne aveva caratterizzato l'ultimo anno.

E' nel 2003 che le pubblicazioni cesseranno definitivamente

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si è spento nella notte il piccolo Thomas Gorini di Stia

  • Cronaca

    Un po' di neve ad Arezzo, di più in provincia: fino a 30 centimetri sui valichi. Traffico ok

  • Cronaca

    Riaprono le scuole, mezzi antighiaccio sulle strade. Codice giallo fino a mezzanotte

  • Attualità

    I dintorni di Arezzo sotto una coltre bianca

I più letti della settimana

  • Le scuole del comune di Arezzo restano chiuse per l'allerta neve

  • "Correte il cuore del babbo non batte più". Ventenne salva la vita al padre

  • I meteorologi: "Alte possibilità di neve ad Arezzo", la mappa con i centimetri attesi. Il Comune: "Siamo pronti"

  • Nuova allerta meteo: codice giallo per neve e ghiaccio nell'Aretino

  • Allerta neve: l'elenco delle scuole chiuse in provincia. Treni e raccolta rifiuti: possibili disservizi

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento