Omaggio a De Andrè con Oida

È passato da poco il grande concerto di Oida Orchestra Instabile di Arezzo con Mogol - tutto esaurito e grande entusiasmo di tutti i presenti - e già è in preparazione un altro importante appuntamento: “A forza di essere vento, in viaggio con Fabrizio De André”. Si tratta di uno spettacolo inedito dedicato al grande cantautore genovese. Sarà un vero e proprio evento, un modo per ricordarlo nel ventennale della sua scomparsa attraverso le sue opere. La Fondazione a lui intitolata ha patrocinato lo spettacolo così come il Centro Studi “Fabrizio De André” presso l’Università di Siena che ha previsto anche un incontro preparatorio riservato agli studenti della sede di Arezzo.

“A forza di essere vento” è un “viaggio” nelle musiche e nei personaggi di De André ed ha come guida il quintetto “De André e la filosofia” (archi, tastiera, chitarra e voce) per la prima volta sul palco con una formazione orchestrale. Insieme ripercorreranno, con l’aiuto della voce narrante di Simone Zacchini, alcuni sentieri musicali e filosofici di Fabrizio de André, tra canzoni e riflessioni. Il concerto è diretto dal M° Daniele Belloni, che ha arrangiato tutti i pezzi per l’orchestra, con la voce solista di Alessandro Ristori. In scaletta alcuni tra i suoi pezzi più famosi: “La guerra di Piero”, “La canzone di Marinella”, “Creuza de ma”, “Dolcenera” e molte altre. La voce di Melania Mattii darà un colore originale ad alcune pagine in programma.

Il concerto sarà eseguito sabato 23 marzo alle 21 al Teatro Signorelli di Cortona.

I biglietti di entrambi i concerti partono da 13,50 euro e sono acquistabili tramite Terre Etrusche http://ticketing.terretrusche.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tornano i concerti ad Arezzo: Petra Magoni in piazza San Domenico

    • Gratis
    • 19 giugno 2020
    • Spazio aperto

I più visti

  • Ad Arezzo si aprono le porte del nuovo supermercato Conad: giovedì l'inaugurazione

    • solo domani
    • 4 giugno 2020
  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 al 30 giugno 2020
    • Varie sedi
  • Un tour alla scoperta di Piero della Francesca: visita virtuale al museo civico

    • Gratis
    • dal 10 maggio al 30 giugno 2020
    • Museo Civico Sansepolcro
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento