La Sagra del Cinema cala il tris: Filippo Timi, Lucia Mascino e Sebastiano Mauri

La Sagra del Cinema cala il tris. Venerdì 22 marzo al Teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino, per la terza serata del progetto Storie di Vite, ci saranno tre ospiti d'eccezione. Gli attori Filippo Timi e Lucia Mascino e il regista Sebastiano Mauri arrivano in Toscana per presentare il film Favola.

Dalle ore 21 i tre ospiti incontreranno il pubblico per un'introduzione-intervista, poi alle 21.30 ci sarà la proiezione del film Favola e a seguire il dibattito tra i tre protagonisti della serata e il pubblico in sala. L'ingresso è gratuito. Favola è un film di genere commedia/drammatico del 2017, diretto da Sebastiano Mauri, con Filippo Timi e Lucia Mascino, uscito al cinema nel 2018, della durata 90 minuti. Un lavoro cinematografico molto originale, basato sulla pièce teatrale scritta proprio da Timi nel 2011, che la Sagra del Cinema e il Comune di Castiglion Fiorentino, hanno deciso di proporre per questa terza serata a Teatro.

Il film racconta la storia di due casalinghe nella provincia americana, Mrs Fairytale (Filippo Timi) e la sua migliore amica Mrs Emerald, interpretata da Lucia Mascino. Come si legge su comingsoon.it: “Il film ci conduce negli Stati Uniti degli anni Cinquanta dove Mrs Fairytale e Mrs Emerald s’incontrano ogni giorno per condividere le loro esistenze tranquille e borghesi. Ma la facciata di perfezione lentamente si sgretola, rotta da segreti terribili e possibilità inaspettate. Un grande gioco condotto con sapienza, che evoca il cinema dell’età d’oro di Hollywood e ha il ritmo del Carosello, che è improvvisazione scenica e racconto di fantascienza, sullo sfondo delle note alla Nat King Cole, dei jingle pubblicitari e delle carole natalizie. Nessuna Favola è mai perfetta come sembra, per quanto tu possa resistere, imbalsamata dietro la bugia di un sorriso, la vita, carnosa, brutale e spietata busserà alla tua porta, e nulla sarà mai più come prima...”

Di origine italo-argentina, Sebastiano Mauri, regista, scrittore e artista con i suoi primi cortometraggi ha vinto il Warner Brothers Award e il Martin Scorsese Post-Production Award.
Artista visivo, le sue opere sono state esposte in gallerie e musei di tutto il mondo, alla pratica artistica, affianca quella di scrittore: Goditi il problema (Rizzoli, 2012) e Il giorno più felice della mia vita (Rizzoli, 2015). Sul palco dello Spina, ad accompagnare il regista, ci saranno due dei più apprezzati attori del cinema italiano contemporaneo: Filippo Timi e Lucia Mascino.

La rassegna Storie di Vite è ideata e promossa dall’associazione MenteGlocale in collaborazione e con il sostegno del Comune di Castiglion Fiorentino – Assessorato alla Cultura, e in collaborazione con il Teatro Comunale Mario Spina, la Pro Loco Castiglion Fiorentino e Mg2 Comunicazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “San Valentino - Le piante della seduzione”

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Aboca Museum
  • Gli Etruschi e la cura, appuntamento all'Aboca Museum

    • 22 febbraio 2020
    • Aboca Museum di Sansepolcro
  • Laboratorio di foto, arte, terapia lo sguardo interiore

    • dal 13 gennaio al 26 marzo 2020
    • Centro Arezzo Factory

I più visti

  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • "China Legends", 34 guerrieri in terracotta in mostra al Valdichiana Outlet Village

    • dal 29 novembre 2019 al 3 maggio 2020
    • Valdichiana Outlet Village
  • La regola di Piero: Mimmo Paladino dialoga con il maestro della luce

    • dal 15 giugno 2019 al 31 marzo 2020
    • Varie sedi
  • Al parco delle Foreste Casentinesi torna il carnevale delle "7 merende"

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Badia Prataglia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento