Ai confini del paradiso di Fatin Akin

Mamma li Turchi!

A cavallo del Bosforo: cinema fra due continenti

Una rassegna a cura di Francesco Maria Rossi e Luca Innocenti

Lunedì 13  maggio 2019 - Ore 21,30

Circolo Aurora di Arezzo

Ai confini del paradiso (2007) di Fatin Akin

Premiata al Festival di Cannes 2007, la sceneggiatura di Ai confini del paradiso (2007) di Fatih Akin è il risultato di una narrazione su più livelli che regala al film una struttura di grande forza drammatica, pur non snaturando il tono di “cinema di frontiera” del regista turco-tedesco. Una storia, quella del film con protagonista il giovane professor Nejat (nato in Germania da genitori turchi), che vive di attesa e della molteplicità dei punti di vista narrativi degli interpreti. Quasi un Delitto e castigodostoevskiano in montaggio parallelo che troverà sintesi – sia per Nejat che per lo stesso regista - solo vivendo a cavallo del Bosforo.

Ingresso libero con tessera ARCI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "La grande abbuffata" al Circolo Aurora

    • solo domani
    • 17 febbraio 2020
    • Circolo Aurora
  • Negli UCI Cinemas continua la rassegna Essai con Sorry We Missed You

    • solo domani
    • 17 febbraio 2020
    • Uci Cinemas
  • All’UCI Arezzo arriva Lunar City

    • 18 febbraio 2020
    • Uci Cinemas

I più visti

  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • "China Legends", 34 guerrieri in terracotta in mostra al Valdichiana Outlet Village

    • dal 29 novembre 2019 al 3 maggio 2020
    • Valdichiana Outlet Village
  • La regola di Piero: Mimmo Paladino dialoga con il maestro della luce

    • dal 15 giugno 2019 al 31 marzo 2020
    • Varie sedi
  • Al parco delle Foreste Casentinesi torna il carnevale delle "7 merende"

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Badia Prataglia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento