Cena del perdono a Montevarchi

  • Dove
    Centro storico
    Via Roma
    Montevarchi
  • Quando
    Dal 03/09/2019 al 03/09/2019
    Ore 20
  • Prezzo
    Antipasto primo, secondo, contorno  e dolce, bevande incluse al  costo di € 18
  • Altre Informazioni

Un momento di convivialità all’insegna del buon cibo e della tradizione culinaria è la novità di questa edizione della Festa del Perdono.

In via Roma, martedì 3 settembre, si snoderà una lunga tavolata per una cena popolare per circa 300 persone. Antipasto primo, secondo, contorno  e dolce, bevande incluse al  costo di € 18. Tutti a tavola alle ore 20.

A cucinare saranno circa 10 chef dell’associazione Cuochi del Valdarno. Il centro Rievocazione Storica provvederà all’organizzazione mentre i volontari dell’ass. Crisalide e dell’ass. Delfo Sub si occuperanno del servizio al tavolo. Alle stesse associazioni di volontariato sarà devoluto in beneficenza parte dell’incasso della serata. Prevendita presso alcuni esercizi commerciali del centro storico di Montevarchi, indicati in locandina, fino ad esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Il pranzo del bollito a Sant'Andrea

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Quartiere di Porta Sant'Andrea

I più visti

  • A Sansepolcro ti aspetta la mostra “LEONARDO DA VINCI: VISIONS”!

    • dal 14 marzo 2019 al 24 febbraio 2020
    • Museo Civico “Piero della Francesca” di Sansepolcro (AR)
  • "China Legends", 34 guerrieri in terracotta in mostra al Valdichiana Outlet Village

    • dal 29 novembre 2019 al 3 maggio 2020
    • Valdichiana Outlet Village
  • La regola di Piero: Mimmo Paladino dialoga con il maestro della luce

    • dal 15 giugno 2019 al 31 marzo 2020
    • Varie sedi
  • Al parco delle Foreste Casentinesi torna il carnevale delle "7 merende"

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Badia Prataglia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento