Cantine aperte in provincia di Arezzo: il programma di Movimento turismo del vino

La cultura del vino in Toscana. Sì perché se il vino è cultura, è anche vero che la cultura si trova nelle cantine che lo producono. E per questo la cultura sarà il tema di Cantine Aperte in Toscana, il più grande evento nazionale dedicato ai turisti del vino, in programma in cento cantine di tutta la regione sabato 25 e domenica 26 maggio. Per la ventisettesima edizione, il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto la cultura, in senso ampio, come filo conduttore delle iniziative proposte dalle cantine aderenti. Cultura del Vino intesa in tutte le sue forme, a partire dall’arte della vinificazione, passando per quella degli abbinamenti enogastronomici, fino all’arte vera e propria racchiusa nelle cantine e nelle dimore del vino che per l’occasione apriranno in via eccezionale le porte di spazi dove l’arte si mescola al patrimonio enogastronomico.

Il programma in provincia di Arezzo

Saranno otto le cantine del territorio aretino che apriranno le porte ai wine lovers. A Cortona, Baldetti Alfonso promuove il “wine walk”, una camminata lungo i vigneti, e musica al tramonto. Buccianera, a Campriano (Arezzo), ospiterà gli appassionati con musica e degustazioni guidate. A Civitella, l’azienda Camperchi offrirà taglieri tipici con le degustazioni mentre l’azienda Campo del Monte, a Terranuova Bracciolini, una visita dell’azienda. Sempre in Valdarno la tenuta Il Borro apre persino le botteghe degli artigiani del borgo medievale, oltre alla possibilità di visitare la bellissima cantina. La Tenuta di Frassineto farà visitare la cantina degustando vino, mentre la Tenuta la Pineta promuove una mostra con le opere di Agnese del Gamba. Per finire Villa La ripa abbinerà il cioccolato a vini e brandy di casa. (Il programma completo in allegato).  

Cantine Aperte diventa su misura con la ricerca delle “esperienze”

Il Movimento Turismo del Vino Toscana ha dato l’opportunità ai wine lovers di organizzare su misura il proprio Cantine Aperte: sul portale di MTVToscana infatti (www.mtvtoscana.com), oltre alle cantine partecipanti e alle loro attività per il 25 e 26 maggio, è disponibile la nuova pagina per la ricerca delle “esperienze” in cantina. Dallo smartphone già da ora si potrà scegliere la cantina più vicina a livello di spazio, ma soprattutto a livello di offerta che stiamo cercando: la Spa del vino, percorsi in bici, a piedi, a cavallo o in quad; corsi di cucina o cene con il produttore; attività didattiche per i più piccoli o visite a dimore storiche. Un semplice clic per scoprire le realtà che più si addicono a come si vogliono vivere le giornate di Cantine Aperte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cantine aperte in provincia di Arezzo: il programma di Movimento turismo del vino

    • oggi e domani
    • dal 25 al 26 maggio 2019
    • Varie cantine in provincia di Arezzo
  • I diritti al centro “Onda d'urto”, con la terza edizione del festival “Immagina se”

    • dal 24 al 25 maggio 2019
    • Centro Onda d'Urto - Villa Severi
  • “La Grande Onda”, nuovo laboratorio creativo dedicato ai bambini a Casa Bruschi

    • solo oggi
    • 25 maggio 2019

I più visti

  • Sagra del Maccherone di Battifolle

    • dal 30 maggio al 9 giugno 2019
    • Battifolle
  • Leonardo da Vinci, mostra a Monte San Savino

    • dal 4 maggio al 1 settembre 2019
    • Museo del Cassero
  • Tutti insieme per ripulire il parco del Pionta: Libera dai rifiuti fa tappa ad Arezzo

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • Parco del Pionta
  • "Corri Arezzo", tornano gli appuntamenti con il podismo

    • dal 02/05/2019 ogni giovedì al 04/06/2019
Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento