ZCS sempre più centro di competenza per il Centro Italia

ZCS rafforza il ruolo di HR Player acquisendo Umbria Paghe

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   12 gennaio 2018 17:52  |  Pubblicato in Economia, Valdarno


Dopo l’apertura della Sede di Perugia, avvenuta lo scorso anno in seguito all’acquisizione del ramo di azienda del Partner Plan Informatica, Zucchetti Centro Sistemi rafforza maggiormente il ruolo di HR Player e di grande partner tecnologico per il Centro Italia grazie all’acquisizione di Umbria Paghe.

Umbria Paghe rappresenta un distributore storico di soluzioni Zucchetti non solo per il mercato aziende, ma anche per professionisti, enti pubblici e banche.
L’intero staff commerciale e tecnico di Umbria Paghe è andato quindi a convergere nella nuova sede di Perugia, che costituisce di fatto Centro di competenza di Software Applicativo, dal software gestionale al software e servizi di HR Management, nonché assoluto punto di riferimento per la Digital Trasformation per l’Umbria e per tutto il Centro Italia.

“L’ acquisizione, in continuità di una storica collaborazione, apporta all’intero del nostro HR Team un grande patrimonio di competenze trasversali sui temi della Gestione Risorse Umane a supporto di un offerta software senza eguali nel panorama nazionale”afferma  Arianna Sacchetti, Division Manager Software Division di Zucchetti Centro Sistemi “ L’acquisizione Inoltre rafforza ulteriormente la presenza di ZCS sul territorio nazionale, che può già contare, oltre alla sede principale di Terranuova Bracciolini, sulla sede di Parma e sulle tre sedi in Sardegna ( Cagliari, Sassari, Nuoro)” conclude Sacchetti.

La Sofware Division, una delle 5 cinque divisioni che compongono Zucchetti Centro Sistemi, conta oggi quasi 100 addetti, offre più di 100 soluzioni software per i più di 1000 clienti in tutto il territorio nazionale.

blog comments powered by Disqus