Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Zcs fa shopping a Milano: acquistata la società di software Hrz. Bernini: "Ora 40 assunzioni"

L'azienda aretina chiuderà il fatturato 2019 a 90 milioni di euro. Le strategie per il futuro: tra acquisizioni, prodotti d'avanguardia e un'espansione continua

 

Un'acquisizione importante, un traguardo da 90 milioni di euro da tagliare e un piano di assunzioni che, entro il 2020, vedrà l'iniezione di 40 forze fresche in azienda. La Zucchetti Centro Sistemi di Terranuova Bracciolini continua la sua espansione, la multidivisionale del Valdarno (informatica, robotica, automazione, energie rinnovabili) guarda al futuro, non solo con prodotti fantascientifici, ma anche con strategie ponderate. Tra queste il controllo del pacchetto di maggioranza della milanese Hrz.

Ambrogio Robot è in grado di apprendere

L'acquisizione di Hrz

Zucchetti Centro Sistemi e HRZ Milano hanno infatti recentemente concluso un accordo societario in ambito software "per la gestione di tutti i processi aziendali Erp e delle risorse umane. Zcs entra nel capitale di Hrz con l’obiettivo di sviluppare sinergicamente progetti e mercati".

Condivideremo - hanno detto in una nota il presidente di Zcs Fabrizio Bernini e l’Ad di Hrz Simone Uggeri - le forti competenze acquisite negli anni a fianco di aziende di ogni dimensione e settore e le metteremo a disposizione dei nostri clienti che potranno scegliere su una vastità di soluzioni informatiche integrate multi gestionali e HR per migliorare e far crescere il proprio business.

Hrz è un'azienda specializzata in software per la gestione del personale: cedolini, buste paga, presenze, rendicontazioni.

Il futuro di Zucchetti Centro Sistemi

E a margine della presentazione dei nuovi progetti sul fronte Intelligenza artificiale, Zcs illustra anche i piani per il futuro della società.

Hrz era già nostro partner, con l'acquisizione - spiega Bernini - arriviamo a circa 300 dipendenti. E puntiamo a un fatturato annuo di 90 milioni di euro, senza contare quello dell'azienda appena inglobata. Entro il 2020 contiamo comunque di assumere altre figure. Saranno una quarantina le assunzioni entro il prossimo anno.

Potrebbe Interessarti

  • Violenta grandinata: lucernari rotti e lunotti spaccati. Mele, pesche e cocomeri: massacro in campagna

  • Scivola, resta impigliata con la mano nella rete e si amputa un dito

  • Perde il controllo dell'auto e scivola giù nel torrente Castro: illeso l'autista

  • Schiaffi e minacce all'asilo nido. Bambini colpiti dalla maestra: le immagini shock

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento