“Un futuro da costruire bene”, ad Arezzo la presentazione del XXII Rapporto sull’economia globale e l’Italia

Il 19 aprile presso la Casa Museo di Ivan Bruschi verrà discusso l’ampio studio dedicato agli scenari geopolitici ed economici internazionali che il Gruppo Bancario sostiene per il nono anno consecutivo. Alla presentazione del volume curato dal Professor Mario Deaglio seguiranno una tavola rotonda e un dibattito. La partecipazione è libera e gratuita.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   16 aprile 2018 14:37  |  Pubblicato in Economia, Arezzo


Si svolgerà presso la Casa Museo di Ivan Bruschi la presentazione di “Un futuro da costruire bene”, a cura del prof. Mario Deaglio, che analizza i trend macroeconomici e le dinamiche geopolitiche degli ultimi dodici mesi, con uno sguardo specifico al ruolo che l’Italia può assumere nell’attuale congiuntura economica e in relazione alle dinamiche internazionali. L’incontro fa parte di una serie di eventi, iniziata con la presentazione del Rapporto a Milano, che toccherà varie città d’Italia per concludersi a Roma il prossimo maggio.
Il “Rapporto sull’economia globale e l’Italia”, il cui volume è edito da Guerini e associati, è sostenuto da UBI Banca, che promuove anche l’incontro del 19 aprile. Giunto alla ventiduesima edizione, lo studio, a cura del Centro Einaudi, rappresenta un appuntamento consolidato nella serie di incontri che a vario titolo UBI Banca intrattiene con la comunità finanziaria, gli investitori, gli azionisti e gli interlocutori istituzionali.
La serata di presentazione sarà aperta con i saluti di Andrea Sereni, Presidente della Camera di Commercio di Arezzo e di Silvano Manella, Responsabile della Macro Area Lazio, Toscana, Umbria di UBI Banca mentre la trattazione dei temi del Rapporto sarà a cura di Giorgio Arfaras, coautore.
L’evento si concluderà con una tavola rotonda moderata da Cesare Peruzzi, Direttore del portale Toscana24.it, a cui prenderanno parte Antonio Capone, Direttore Confindustria Toscana Sud, Giordana Giordini, Presidente della Sezione Oreficeria e Gioielleria di Confindustria Toscana Sud e Luca Benvenuti, dottore commercialista, Consigliere di Amministrazione di Unoaerre.

blog comments powered by Disqus