Dopo l'exploit dell'argento, ecco il ritorno dell'oro giallo: i trend dell'estate ad OroArezzo

In anteprima le prossime collezioni

 Gioielli per tutti i giorni, veloci e facili da indossare, dalle forme semplici e geometriche, reversibili e modulari, dai colori tenui e combinati: sono questi i “must” del gioiello per la prossima estate emersi a Oroarezzo 2019, la manifestazione gestita da Italian Exhibition Group che valorizza a livello internazionale la migliore produzione orafa Made in Italy, che si conclude domani ad Arezzo Fiere e Congressi.

Gli oltre 500 brand esposti negli stand hanno così delineato il carattere della moda estiva nel gioiello tra nuove proposte e ritorni dal passato.

Il gioiello dell’estate 2019 è “prêt-à-porter”, facile da indossare, dalle forme semplici e geometriche ispirate agli anni Ottanta: forme rotonde, squadrate, rettangolari e triangolari, dalle dimensioni piccole per tutti i giorni e vistose e importanti per una donna che si fa notare in occasioni speciali.

Un accessorio ‘essential chic’, reversibile e componibile, dalle collane lunghe, che tornano di moda, agli orecchini pendenti per arrivare alle collane combinate con i bracciali.

La tendenza alla “combinazione” domina sia nei colori che nei materiali: dalle soluzioni cromatiche bicolor e tricolor con una predominanza di colori tenui quali giallo, bianco e rosa alla combinazione di materiali, dall’oro all’argento, dall’utilizzo di pietre preziose e semipreziose al bijoux in ottone, per arrivare alle superfici lucide effetto smalto.

E se lo scorso anno aveva visto l’exploit dell’argento, il vero must dell’estate 2019 è l’oro giallo che torna ad essere protagonista delle creazioni più raffinate così come di quelle più semplici.

E le nuove collezioni si ampliano anche nei temi. Suggestioni e ispirazioni arrivano dal mondo marino sia dagli abitanti naturali che da quelli mitologici: forme astratte e sinuose che ricordano il movimento delle onde del mare, conchiglie, stelle marine, sirene, combinazioni con il corallo e colori dei toni dell’azzurro e del blu.

Come ogni anno l’appuntamento aretino si conferma il più puntuale osservatorio sulle tendenze del prêt-à-porter nel settore e battezza i canoni di stile della prossima stagione.

La fiera

Intanto prosegue con successo l’attività all’interno dei padiglioni di OROAREZZO, la manifestazione gestita da Italian Exhibition Group ad Arezzo Fiere e Congressi che, fino a martedì 9 aprile, raccoglie e valorizza sul mercato internazionale il meglio della produzione orafa Made in Italy.

Nei giorni della manifestazione, gli organizzatori, in collaborazione con le istituzioni locali colgono l’opportunità di regalare ai buyers visitatori un’esperienza sul territorio emozionante e unica.

I circa 70 top buyers e alcuni giornalisti internazionali, saranno accompagnati in una visita guidata della città che comprenderà alcuni luoghi “simbolo” dell’arte e della cultura aretine: la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, il percorso espositivo "Tesori di Arezzo" al Palazzo della Fraternita dei Laici e i mille angoli suggestivi della città.

Il percorso è organizzato da UBI Banca, Confguide Confcommercio Arezzo e Fondazione Guido d'Arezzo e contribuirà a promuovere il territorio in tutti i paesi di provenienza dei buyer: Russia, Usa, China/HK, Malesia, Argentina, Canada, Belgio, Ucraina, Romania, Perù, India, Cile, Indonesia, Vietnam, Algeria.

L’iniziativa conferma la convinzione di IEG che crede in una profonda integrazione tra territorio e offerta fieristica e vede sempre più rilevante e distintivo il ruolo degli operatori locali nella caratterizzazione delle manifestazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Calcio

    Virtus Entella-Arezzo 2-1. Diretta

  • Cronaca

    Precipita da un terrazzamento mentre guida il trattore e muore, dramma nelle campagne aretine

  • Incidenti stradali

    Pedone investito dopo la messa di fronte alla chiesa, paura a Indicatore. La rabbia dei residenti

  • Cronaca

    Incubo meningococco, un nuovo caso di tipo C in Valdarno: 57enne ricoverato

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Rincorrono la palla e precipitano in un pozzo: bimbi salvati dalla sorella. Sgomento del padre: "Franata la copertura"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento