"Aisa Impianti non rischia la chiusura"

Giacomo Cherici, presidente di Aisa Impianti

Aisa Impianti non rischia la chiusura. Questa la spiegazione dell'azienda:

"Si è appreso dalla stampa che la nostra azienda è stata inserita in un elenco di impianti che secondo alcune dichiarazioni verrebbero chiusi per colpa del Governo. Questo a causa di uno stop degli incentivi agli impianti a biomasse, biogas e bioliquidi. Al fine di sgomberare il campo da eventuali equivoci ed evitando di soffermarsi sulla trascuratezza delle dichiarazioni lette, facciamo presente che gli incentivi di cui si parla non vengono percepiti da Aisa Impianti Spa sin dal lontano 2008. La proroga di tali incentivi è stata vietata dalla UE e non dal Governo. Il bilancio aziendale pur senza incentivi è solido e stabile ed il passaggio a Centrale Energetica in R1 ha ulteriormente consolidato questa posizione. La domanda relativa agli incentivi che hanno fatto varie aziende, tra cui la nostra, si rifà ad un comma di legge inserito nella manovra finanziaria 2016. Questi ipotetici incentivi, che la UE non ha previsto, quindi inesistenti, avrebbero in linea puramente teorica potuto determinare una lievissima riduzione del corrispettivo impianti a carico dei comuni. Ricordiamo che il nostro corrispettivo impianti è tra i più bassi della Regione, grazie soprattutto alla organizzazione industriale integrata che ha fatto di Aisa Impianti Zero Spreco un modello di riferimento. L'Azienda ha sempre il dovere di adoperarsi per provare a richiedere quanto potrebbe portare un vantaggio, seppur piccolo, alla comunità anche sapendo che è remota la possibilità di ottenerlo."   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale sulla 71, la tragedia per un'invasione di corsia. Non c'è omicidio stradale

  • Cronaca

    L'operaio rubava oro alla Giordini. La titolare: "Che amarezza"

  • Incidenti stradali

    Incidente sul raccordo autostradale: task force di soccorsi. Quattro feriti nello schianto

  • Politica

    Centro unico di cottura, il comitato bocciato a metà. Tanti: "Inizia la rivoluzione tranquilla"

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Sr71, geometra 50enne perde la vita

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Travolta in strada nella notte: muore a 24 anni

  • Incidente sul raccordo autostradale: task force di soccorsi. Quattro feriti nello schianto

  • Tragedia a Renzino, Andreea Bianca travolta lungo il ciglio della strada: ad Arezzo da un anno, forse usciva da un locale

  • Tragedia a Subbiano, muore il geometra Ferrini: ancora uno schianto sulla Sr 71

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento