Oro Arezzo: è il bracciale il tema del contest Première 2018

Oro Arezzo, la manifestazione del settore orafo italiano organizzata da Ieg, Italian Exhibition Group, ha definito il tema del contest Première 2018, il concorso che accende i riflettori sulle novità, sul design e sulle tendenze moda della...

Graziella Group - Bracciale Oceano

Oro Arezzo, la manifestazione del settore orafo italiano organizzata da Ieg, Italian Exhibition Group, ha definito il tema del contest Première 2018, il concorso che accende i riflettori sulle novità, sul design e sulle tendenze moda della stagione; l’appuntamento più atteso della 4 giorni aretina che vede quest’anno la sua 28° edizione.

È il bracciale, incontestabilmente il monile più apprezzato dall’universo femminile, il gioiello su cui si cimenteranno gli uffici stile delle aziende per affrontare la sfida di rappresentare "l’amore" attraverso la preziosità e la bellezza delle forme e dei materiali. Il titolo della edizione 2018 è infatti “The power of Love”.

Schiave, fasce, catene, elementi doppi o tripli fino a coprire il braccio, gioielli ricchi di contraddizioni come il momento che stiamo vivendo. Di fronte a una moda senza regole, quasi alla ricerca del “vestire sbagliato”, agli sfidanti viene richiesto di presentare un oggetto che interpreti la nuova tendenza della cosiddetta “anarchia della moda”. Metalli e materie d’avanguardia seducenti per la loro leggerezza e contrasti cromatici, utilizzati in maniera sempre più libera e innovativa rappresentano solo in parte l’universo di possibilità a disposizione degli artisti. In particolare, una riflessione speciale quest’anno verrà fatta sul ferro. La forza del ferro, la forza brutale di Vulcano, “il fabbro degli Dei” che ingentilisce e diventa attuale se combinata con l’oro. Il ferro è sempre stato presente nei gioielli, già gli Egizi lo inserirono nei loro preziosi, ma si ritrova anche nei gioielli etruschi e classici, fino ad arrivare a quelli dell'epoca vittoriana e degli artisti contemporanei. Partendo da questa osservazione sulla storia del monile, il concorso premierà quindi i nuovi gioielli, che vanno al di là della moda, che declinano con la durezza e la semplicità del ferro con la nobiltà e l'eleganza dell'oro, per sposarsi con la personalità di chi li indossa. La giuria che esaminerà e valuterà le creazioni sarà presieduta da Beppe Angiolini, Art Director di OROAREZZO e Presidente Onorario Camera Nazionale Buyer della Moda. Sarà composta da esperti nei settori della moda, della gioielleria, della stampa e della comunicazione. Gli oggetti selezionati saranno esposti durante tutto il periodo della fiera in un’apposita installazione, creata ad hoc, e collocata nel corridoio centrale della fiera, per poter essere ammirati da tutti i visitatori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Martina Rossi, Fanfani: "La Spagna chieda scusa ai genitori". La difesa: "Pronti a impugnare la sentenza"

  • Video

    Dal Trentino ad Arezzo per il mercatino tirolese: operatori soddisfatti, già partita la promozione

  • Eventi

    Dal 2019 il presepe vivente delle Ville di Monterchi ad Arezzo. Trattativa-lampo per un altro allestimento da subito

  • Attualità

    Ponte Buriano, riapertura in anticipo. Chiassai: "Ma resta vietato ai mezzi pesanti. Ora un ponte alternativo"

I più letti della settimana

  • Taglio del nastro ad Arezzo per il negozio di Alessandro Del Piero

  • Schianto sulla regionale 69 vicino Indicatore: grave un 33enne ferito al volto

  • "Così i soldi sporchi diventavano oro", quattro aretini arrestati per riciclaggio. Blitz a Castiglion Fibocchi

  • Trattamento laser mininvasivo. Il neurochirurgo aretino DiMeco e una nuova terapia contro il tumore

  • Ambulanza trasporta intossicata e fa un incidente. Finiscono all'ospedale in 4, compresi i soccorritori

  • "Ho investito 15mila euro in un allevamento di Arezzo, poi il nulla". Il racconto a Striscia la Notizia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento