Eccellenze aretine premiate a Vicenza: ecco gli orafi acclamati

I festeggiamenti in occasione di Summer, il salone nazionale del gioiello di Palakiss a Vicenza 

Andrea Marcon con Silvio Giovine, assessore alle attività produttive del Comune di Vicenza

I festeggiamenti per i 20 anni del Palakiss, il business center di Vicenza, si sono svolti nella location di Villa Bonin Maistrello di Vicenza. Una serata speciale ha celebrato l’anniversario della fondazione di Palakiss, ospiti dell’evento le aziende, i buyer, i partner internazionali e gli amici.

Una straordinaria serata con le aziende protagoniste con le premiazioni degli imprenditori orafi, che sono espositori fino dalla fondazione.

Si tratta di Ausom snc, Vezzosi Argenterie srl (Pratovecchio Stia), CDI Coar Distribuzione Internazionale Spa (San Zeno), Femar srl (Castiglion Fiorentino), Chianucci Maurizio srl (Arezzo). Quattro eccelenze aretine che hanno spiccato nel panorama dell'edizione 2019. 

Un evento che ha anticipato l’apertura di Summer, il salone nazionale del gioiello di Palakiss in calendario a Vicenza fino all’11 settembre. Al Palakiss, vero e proprio “cash & carry” per il settore orafo-argentiero, sono presenti un centinaio di aziende e buyers provenienti da Europa, Turchia, USA, Cina, Israele, Nord Africa e India.

Una grande sfida, un’avventura che dura da vent’anni, che abbiamo costruito con l’impegno e la passione di tutto il team, delle nostre aziende che hanno creduto nel progetto e dei nostri partner, anche internazionali - spiega Andrea Marcon, amministratore delegato di Palakiss Spa - Ci proponiamo come alternativa al tradizionale concetto di fiera, offriamo agli operatori del settore la possibilità di fare business anche sul pronto, ma soprattutto di promuoversi attraverso strumenti digitali, perché la nostra soddisfazione è quella di essere attenti alle esigenze del mercato.

Partner dell’evento sono stati Jewelry Virtual Fair, BVL Venezia, Virginia Ariosto, Casa De Frà, Decem Venice, Fashion Jewelry e Abate Zanetti.

Summer di settembre è anche l’occasione per parlare di nuovi trend e con “D-space”, l’area dedicata all’innovazione e alla creatività nel mondo del fashion jewels, saranno protagonisti a Vicenza sei designer che presenteranno le proprie collezioni, creazioni artigianali, esclusivamente Made in Italy, in argento, oro, pietre preziose e semipreziose, materiali alternativi. 

Riflettori puntati su Finny’s Design, Debra Gioielli, Mauby & Wood, Spira Mirabilis Gioielli, Paparesta Accessories e Decem Venice.

Palakiss Spa 

Palakiss organizza 4 eventi fieristici, tre dei quali sono stati ufficialmente riconosciuti come Saloni Nazionali del Gioiello dalla Regione Veneto. Ad oggi conta circa 18 mila operatori all’anno e circa 100 aziende espositrici, si pone come strumento di business per la piccola e media impresa, nonché come trampolino di lancio per l’economia locale e nazionale del settore con lo sguardo sempre rivolto al pubblico, ai retailer e ai dettaglianti italiani e internazionali. 

Il business center di Vicenza – con i suoi 5.000 metri quadrati, operativi 365 giorni l’anno, strutturati, flessibili e funzionali - è pronto per accogliere e rispondere alle più diverse esigenze delle aziende del settore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiordaliso, lite con il capotreno nella tratta Arezzo-Roma: "Ho dovuto pagare il biglietto per due chihuahua"

  • Batterio killer New Delhi in Toscana: arrivano i test rapidi. E Mugnai scrive al ministro della Salute

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento