Un vino aretino protagonista in Cina: Moraia 2011 medaglia d'argento alla fiera Tao Show di Chengdu

Soddisfazione per Rodolfo Banci e sua moglie Silvia Lebole, titolari della Tenuta Canto alla Moria di Castiglion Fibocchi

Un’eccellenza del mondo vitivinicolo aretino alla ribalta in Cina. Rodolfo Banci e sua moglie Silvia Lebole, titolari della Tenuta Canto alla Moria di Castiglion Fibocchi, hanno partecipato al prestigioso concorso G100 International Wine & Spirits Awards all’interno della fiera Tao Show di Chengdu che si è tenuta dal 18 al 21 marzo. E con orgoglio, il vino Supertuscan biologico “Moraia 2011” è stato premiato con la medaglia d’argento tra migliaia di cantine partecipanti da tutto il pianeta.

La giuria era composta da 22 membri, tra i più famosi Master of Wine del mondo quali Tim Hanni, Matthew Stabbs, Jane Skilton e Tan Ying Hsien.

Questo prestigioso riconoscimento permetterà adesso ai titolari della Tenuta Canto alla Moraia di incontrare i buyer locali in 60 città tra le più importanti della Cina nel corso del suo road show.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

  • Donna travolta da un'auto, attivato Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento