La Cgil interrompe le relazioni sindacali con la Asl

"Le relazioni sindacali con la Asl sono interrotte". Lo comunica la Funzione Pubblica della Cgil. La goccia che ha fatto traboccare il vaso si è verificata ieri pomeriggio durante una difficile trattativa nella sede della Asl Toscana Sud Est...

bruno-pacini-fp-cgil

"Le relazioni sindacali con la Asl sono interrotte". Lo comunica la Funzione Pubblica della Cgil. La goccia che ha fatto traboccare il vaso si è verificata ieri pomeriggio durante una difficile trattativa nella sede della Asl Toscana Sud Est nella sede di Siena.

Bruno Pacini rappresentante della Funzione Pubblica Cgil per Arezzo Siena e Grosseto è uscito dalle trattative interrompendo le relazioni sindacali con la Asl.

Lo scontro verbale avvenuto è il sintomo di un atteggiamento dilazionatorio e in questo caso anche canzonatorio che l'azienda con alcuni dirigenti intraprende per gestire un'Asl complessa - racconta Pacini - L’azienda ha di sicuro delle difficolta oggettive legate alle leggi e al mantenimento del costo del lavoro. Ma la pretesa di dire che tutto è regolare e tutto è apposto cozza e stride con la realtà lavorativa di ogni operatore sia medico che infermiere riscontra quotidianamente.

Ci siamo impegnati da sempre chiedendo trattative e confronti facendo proposte e assumendoci in questo modo un ruolo tutto teso a migliorare le condizioni di lavoro e contrattuali in una situazione che in Toscana non aveva precedenti. La riforma in questo pezzo di Toscana ha maggiori costi e difficoltà logistiche ovviamente.

Ma le richiesta inevase sui problemi dei plessi ospedalieri e nei servizi rendono semper più critiche le condizioni di lavoro.

Paradossale poi che lo scontro abbia avuto origine sui pronto soccorsi e i trasporti interospedalieri che in questo momento mettono in difficoltà i pronto soccorso delle zone senese e grossetana, mentre su Arezzo è l'azienda che auto denuncia una realtà al collasso e dichiara soluzioni che non riscontriamo.

Chiarezza dei ruoli e riscontro di merito delle affermazioni dei dirigenti Asl unito al rispetto è quello che questa organizzazione sindacale pretende, visto che li garantisce nelle trattative.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Martina Rossi, Fanfani: "La Spagna chieda scusa ai genitori". La difesa: "Pronti a impugnare la sentenza"

  • Video

    Dal Trentino ad Arezzo per il mercatino tirolese: operatori soddisfatti, già partita la promozione

  • Eventi

    Dal 2019 il presepe vivente delle Ville di Monterchi ad Arezzo. Trattativa-lampo per un altro allestimento da subito

  • Attualità

    Ponte Buriano, riapertura in anticipo. Chiassai: "Ma resta vietato ai mezzi pesanti. Ora un ponte alternativo"

I più letti della settimana

  • Taglio del nastro ad Arezzo per il negozio di Alessandro Del Piero

  • Schianto sulla regionale 69 vicino Indicatore: grave un 33enne ferito al volto

  • "Così i soldi sporchi diventavano oro", quattro aretini arrestati per riciclaggio. Blitz a Castiglion Fibocchi

  • Trattamento laser mininvasivo. Il neurochirurgo aretino DiMeco e una nuova terapia contro il tumore

  • Ambulanza trasporta intossicata e fa un incidente. Finiscono all'ospedale in 4, compresi i soccorritori

  • "Ho investito 15mila euro in un allevamento di Arezzo, poi il nulla". Il racconto a Striscia la Notizia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento