Un incontro col prefetto per salvare le lavoratrici Memar: "A rischio 35 posti"

L'incontro dei rappresentanti sindacali di domani con Anna Polombi, prefetto di Arezzo, avrà l'obiettivo di rappresentare le difficoltà delle lavoratrici aretini.

Lo avevano richiesto e domani, le dipendenti della Memar, incontreranno il prefetto di Arezzo per rappresentarle le grandi difficoltà a cui si trovano costrette a fare fronte alle grandi difficoltà lavorative degli ultimi anni.

La Memar è una società del gruppo Mediatica Spa e si occupa di gestione elettronica documentale, business process outsourcing, dematerializzazione, archiviazione fisica, data management e multidelivery documentale. Presente ad Arezzo dal 1987 aveva come cliente privilegiato Banca Etruria, come conferma anche la vicinanza delle sedi e il fatto che la prima fosse in affitto in un immobile di proprietà della seconda.

"Dopo le elezioni, abbandonate dalla politica"

Fino alla crisi di Banca Etruria non c’erano stati problemi – ricordano i due sindacalisti. Poi la crisi, il decreto del Governo Renzi e l’inizio della fine. Nel giugno 2017 la prima disdetta di alcune lavorazioni, in particolare modo quelle di back office. I contratti che sarebbero andati in scadenza nel gennaio del 2019 sono stati poi interrotti con largo anticipo e cioè nel novembre 2017”.

L'incontro dei rappresentanti sindacali di domani con Anna Polombi, prefetto di Arezzo, avrà l'obiettivo di rappresentare le difficoltà delle lavoratrici aretini.

"Solleciteremo un rinnovato impegno del suo ufficio - annuncia Claudio Bianconi, segretario Filcams Cgil - La vicenda Memar era stata all'attenzione già della precedente prefetta. Purtroppo non abbiamo registrato alcuna soluzione e il rischio reale è di veder svanire 35 posti di lavoro. Il tempo si sta drammaticamente riducendo per chi può ancora utilizzare gli ammortizzatori sociali. Poi non ci sarà più nulla. Insieme ai lavoratori chiederemo un nuovo impegno delle istituzioni e del sistema economico locale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • New Delhi, oltre 30 decessi sospetti in Toscana. L'infettivologo di Arezzo: "Vi spiego come si previene"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento