Flat Tax: perché se ne parla in campagna elettorale?

La nuova puntata di #NonSoloFisco

Enrica Cherici
Enrica Cherici
Invia per email  |  Stampa  |   12 febbraio 2018 13:09  |  Pubblicato in Economia, Arezzo, Casentino, Valdarno, Valdichiana, Valtiberina

Articoli correlati



Che cos’è la Flat Tax? Perché ne sentiamo così tanto parlare in questa campagna elettorale? Che obiettivi si pone chi la propone? E quali sono le varie versioni di riforma fiscale dell’Irpef presentate dai diversi schieramenti politici? A queste domande abbiamo cercato di dare una risposta tecnicamente comprensibile con l’aiuto dell’Ordine dei Commercialisti di Arezzo che ha accettato di spiegare alcune delle tematiche economiche e fiscali di questa campagna elettorale

Questa delle Flat Tax è la prima puntata di una mini serie di #NonSoloFisco che ci accompagnerà fino alle elezioni del 4 marzo che ha l’obiettivo di informare i cittadini che andranno al voto, di rendere più comprensibili alcuni punti dei programmi elettorali, un compito che Arezzo Notizie e l’Ordine condividono.

Una curiosità: prima di vedere schematicamente le varie proposte fiscali, abbiamo fatto la descrizione dello stato attuale del calcolo dell’Irpef, in base ad un sistema basato sulla progressività pensato e varato in provincia di Arezzo con il codice di Camaldoli.

Per scoprire tutto non vi resta che guardare la puntata sulla Flat Tax con il presidente dell’Ordine Giovanni Grazzini.

 Enrica Cherici 
Enrica ChericiAretina D.o.c.g., giornalista con la passione amaranto. Mamma consapevole, moglie.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus