Ex Abb- Power One. Un centinaio di assunzioni subito e nuovo stabilimento

Così il piano di crescita per il Valdarno all'indomani dell'ingresso dell'azienda brianzola Fimer

Le voci che si rincorrono nelle ultime ore parlano di uno stabilimento da erigere nell'area di Sant'Andrea a San Giovanni Valdarno. Qui, inizialmente, potrebbero trovare impiego 120 persone.

E' all'indomani dell'operazione siglata da Fimer, e riguardante l'acquisto di ABB ex Power One, che iniziano a profilarsi le strategie attraverso le quali la nuova proprietà potrebbe investire in Valdarno.
A quanto pare l’azienda di Vimercate avrebbe intenzione di lasciare a Terranuova Bracciolini la produzione di pannelli fotovoltaici mentre, nella vicina San Giovanni, dovrebbe impiantare ex novo uno stabilimento per la realizzazione dei supporti sui quali vengono installati i caricabatterie per le auto elettriche.

L'area scelta per l’intervento è appunto la zona industriale di Sant'Andrea dove, la Fimer avrebbe già trovato l’accordo per l’acquisto di 20mila metri quadrati di superficie.
Un’operazione che potrebbe concretizzarsi dall'autunno quando, dovrebbero prendere avvio i lavori per la costruzione dei primi capannoni dentro ai quali, stando ai piani industriali, dovrebbero trovare impiego prima 120 operai, poi 200 ed infine 800.

Abb-Filmer, Confindustria: "Occasione di sviluppo per il Valdarno"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento