Coingas, "aumento di costi per le consulenze e documenti non ricevuti" le segnalazioni del collegio sindacale

La relazione del 26 giugno del collegio sindacale, parla chiaro ed elenca le criticità rispetto alle poste messe a bilancio per le consulenze

Da 416.092 a 746.293 euro. Così esplode la voce dei costi della produzione per servizi tra il 2017 e il 2018. E' la voce delle consulenze, già alte nel primo anno di riferimento, ma che poi aumentano di 330mila euro in pochi mesi. 

E' questa la criticità principale che balza agli occhi dei revisori dei conti di Coingas che si trovano in mano il bilancio della holding redatto dalla EY spa. Così che il presidente del collegio Giovanni Minetti e i due sindaci revisori Fabiola Polverini e Giuliano Faralli, firmano una relazione datata 26 giugno. Siamo a meno di una settimana dalle perquisizioni che porteranno alla ribalta l'inchiesta Coingas

La relazione prende in considerazione i vari aspetti di controllo del collegio, la vigilanza di una corretta amministrazione.

"Nel corso dell'esercizio (2018 ndr) il collegio ha lamentato ritardi nell'acquisizione di della documentazione richiesta - si legge nella relazione - in particolare dei contratti di consulemza e di collaborazione stipulati dall'amministratore unico." Insomma tra Sergio Staderini e il collegio sindacale, pare innanzitutti non esserci stata una buona comunicazione.

"La maggior parte dei contratti è stata acqusita dal collegio sindacale nel mese di febbraio dopo la nomina del nuovo amministratore unico (Franco Scortecci ndr). Sulla base dei contratti e dei dati di bilancio è emerso un significativo incremento di costi per i suddetti servizi, tali da generare un margine operativo negativo."

Due le Pec, dal valore legale di una raccomandata che i sindaci revisori scrivono a Scortecci, la prima l'11 marzo e la seconda il 19 aprile. La richiesta espressa è quella di convocare quanto prima l'assemblea dei soci affinchè potessero valutare la situazione e eventualmente adottare le delibere che ritenessero opportune, invitando l'amministratore a verificare prima l'attività concreta svolta dai consulenti.

Per Cocci quattro incarichi consecutivi durante il 2018

Scortecci non dà seguito alla richiesta dei sindaci revisori e chiede tempo per poter ricevere documentazioni e progetti dai consulenti, oltre che per acquisire un parere presso uno studio legale di Arezzo, che arriva a Coingas il 12 giugno. Ed è un parere che conferma la congruità tra i compensi e le consulenze, valutando anche i compiti assegnati.

La risposta di Scortecci al collegio sindacale contiene proprio questa valutazione positiva effettuata dall'avvocato aretino. Ma il collegio sindacale conclude comunque la sua relazione dichiarando di essere impossibilità ad esprimere un giudizio sul bilancio per due motivi ben precisi:

Il primo, che il parere di congruità è stato espresso non dall'amministratore, ma da un legale esterno e poi per il fato che lo stesso parere appare agli occhi del collegio dei revisori, poco dettagliato perché non tutte le consulenze fanno riferimento alle due premesse progettuali che starebbero alla base degli incarichi. Secondo il collegio "parte delle stesse consulenze avevano ad oggetto materie gestori e manageriali di diretta competenze dell'organo di amministrazione."

Le due consulenze spiegate dal sindaco: "Servivano per la modifica dello statuto e creare una multiutility per i piccoli comuni"

Informazioni incomplete, costi aumentati per le consulenze portano i tre revisori dei conti a non esprimere un giudizio sul bilancio di chiusura al 31 dicembre 2018 e invitano i soci dell'assemblea a leggere la relazione prima di pensare all'apporvazione del bilancio stesso.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Si tuffano per fare snorkeling: un 17enne e una 16enne rischiano di annegare per un attacco di panico

  • Ennesimo incidente. Scontro furgone moto, grave il giovane centauro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento