Ad Arezzo sbocciano le auto green: +87% in un anno tra elettriche e ibride

Il report del Centro Studi di AutoScout24 su base dati Aci disegna un mercato delle automobili in rapida evoluzione. L'incidenza delle nuove alimentazioni è del 4% sul parco circolante

Crescono piano, ma più che altrove. Arezzo scommette sulle auto green facendo registrare il terzo incremento assoluto (su base provinciale) in Toscana nei primi cinque mesi del 2019, rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Nonostante le auto green rappresentino ancora una quota marginale, soprattutto le elettriche, i numeri mostrano un settore in costante crescita, in cui il fattore sostenibilità inizia ad essere un driver importante nelle scelte degli italiani - spiega così una nota del Centro Studi di AutoScout24 su base dati Aci -. Nel 2018 il parco circolante di auto ibride ed elettriche in Toscana è pari a 15.287 vetture (6° posto in Italia per numerosità), un dato in crescita del+35,4% rispetto al 2017. Nel dettaglio le vetture elettriche in circolazione sono aumentate del +129,4% (1.652 vetture) – il valore percentuale più alto in Italia - e le ibride del+29% (13.635).

classifica-province-auto-elettriche-3

Il dettaglio provinciale

Per quanto riguarda le singole province, Arezzo è seconda dietro Firenze per nuovi ingressi di auto elettriche: 10 da gennaio a maggio 2019. Quelle ibride (sia diesel che benzina) sono invece 168 in più. Il balzo in avanti, in un anno, è dell'87,4%, ben oltre la media toscana (69,8%) e soprattutto di quella italiana (+38,9%). Anche se l'incidenza totale, ancora, si ferma al 4%.

Sempre nei primi cinque mesi del 2019 - spiega il report - il maggior numero di prime immatricolazioni in regione si è registrato nella provincia di Firenze con 1.311 vetture green, seguita da Pisa (251), Lucca (243), Prato (206), Arezzo (178), Siena (178), Livorno (153), Pistoia (146), Massa Carrara (88) e Grosseto(85). A crescere maggiormente rispetto allo stesso periodo del 2017 è sempre Firenze (+97,4%), seguita da Grosseto (+88,9%), Arezzo (+87,4%), Massa Carrara (+76%), Pisa (+51,2%), Siena (+48,3%), Pistoia (+46%), Prato (+41,1%), Lucca (+39,7%), Livorno (+36,6%).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento