Arezzo 13esimo Comune efficiente d'Italia (su 52) secondo Cottarelli

La classifica è stata stilata dall'Osservatorio sui conti pubblici italiani di Carlo Cottarelli e prende in esame le amministrazioni di territori con oltre 80mila abitanti. In Toscana Arezzo occupa il quarto posto su otto

Arezzo è il 13esimo Comune finanziariamente più efficiente d'Italia tra i 52 presi in esame. Il report è stato realizzato dall'Osservatorio sui conti pubblici italiani di Carlo Cottarelli sotto la lente dell'econimista sono finiti i 52 comuni capoluogo di provincia delle regioni a statuto ordinario con oltre 80mila abitanti. Le informazioni alla base della graduatoria sono state raccolte da Sose spa1, società partecipata dal Ministero delle Finanze e da Banca d’Italia.

Metodologia

L'efficienza è calcolata in base a un indicatore di spesa e un altro di offerta di servizi. L’indicatore di spesa spiega quanto la spesa di un'amministrazione differisca da quella 'standard' che un comune con certe caratteristiche dovrebbe avere. Nel caso di spese più alte, però, non necessariamente ci dovrebbero essere sprechi: potrebbero essere motivate da servizi più numerosi o di qualità superiore. Il confronto viene fatto in base a sei funzioni: viabilità e territorio, istruzione pubblica, amministrazione e controllo, polizia locale, servizi sociali e smaltimento rifiuti. Poi viene fatta una media ponderata dei sei indicatori.

Limiti

Lo studio ammette anche la possibilità di essere migliorato. "Occorre evidenziare - si legg enella premessa - i limiti del nostro indicatore di efficienza. Quello principale riguarda i limiti nel calcolo della quantità offerta (che è basata su un numero limitato di indicatori) e dell’assenza di considerazioni relative alla qualità dell’offerta. L’indicatore quindi deve essere considerato un punto di partenza per giungere a conclusioni più complete sull’efficienza dei singoli comuni, conclusioni che richiederebbero studi più approfonditi".

Classifica

Pisa (con un indicatore di efficienza di 139,5) è per distacco in vetta a questa speciale classifica. Seguono Parma (85,31), Padova (71,92) e Piacenza (71,31). Agli ultimi posti ci sono Foggia (indicatore negativo per 69,14 punti), appena preceduto da Brindisi (-68,27) e Napoli (-57,93). Arezzo è quarta in Toscana su otto comuni capoluogo considerati e 13esima in Italia su 52. Queste le posizioni delle altre città toscane: Pisa al 1° posto (139,5), Prato al 7° posto (57,86), Pistoia all'11° (50,56), Arezzo al 13° (45,04), Lucca al 15° (38,58), Firene al 22° (23,05), Livorno al 26° (6,40), Grosseto al 44° (-29,30).

classifica-2

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Piscine all'aperto. Ecco dove andare ad Arezzo e provincia

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Sospetta intossicazione da cianuro, tre operai al pronto soccorso

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento