Cantarelli, Gagnarli: “Accesso agli atti per le motivazioni del rigetto delle offerte”

“… Nel frattempo ho depositato un accesso agli atti, per poter conoscere meglio le cause del rigetto delle offerte sopraggiunte in questi anni di commissariamento, sempre nel rispetto dei ruoli assegnati dalla legge.”

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   13 giugno 2018 17:07  |  Pubblicato in Politica, Economia, Arezzo, Valdichiana

Articoli correlati



“Con la consapevolezza della dichiarazione di fallimento del 16 Maggio e della nomina dei curatori fallimentari, abbiamo raccolto la istanze del Sindaco Agnelli e della Sindaca Basanieri, nonché la nostra stessa volontà portando all’attenzione del Ministro Di Maio anche con una nuova interrogazione la vicenda Cantarelli.” La parlamentare aretina del Movimento Cinque Stelle Chiara Gagnarli risponde cos’ alle richieste di questi giorni partite dai sindaci del territorio per essere ascoltati sulla vicenda che ha portato al fallimento della Cantarelli.

“Auspichiamo di poter essere ricevuti a breve, assieme ai Sindaci ed alle organizzazioni sindacali, per parlare del caso e cercare una strada che tuteli soprattutto le lavoratrici e il grande patrimonio umano e professionale che l’azienda contiene. Nel frattempo ho depositato un accesso agli atti, per poter conoscere meglio le cause del rigetto delle offerte sopraggiunte in questi anni di commissariamento, sempre nel rispetto dei ruoli assegnati dalla legge.”

blog comments powered by Disqus