Azzerati Etruria, c'è l'intesa: 30% agli azionisti, 95% ai bondisti. Ma ristoro diretto solo ai redditi sotto 35mila euro

Oggi l'incontro tra il presidente del consiglio Conte e le associazioni dei risparmiatori

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

E' stato trovato l'accordo: il faccia a faccia tra le associazioni dei risparmiatori azzerati dai crac delle banche (tra cui Etruria) e il presidente del consiglio Conte è stato positivo. Mancano ora i decreti attuativi per modificare la legge di Bilancio e destinare 1,5 miliardi ai ristori. Oltre a Conte, erano presenti all'incontro di oggi pomeriggio a palazzo Chigi anche i ministri Giovanni Tria e Riccardo Fraccaro e i sottosegretari Alessio Villarosa (M5S) e Massimo Bitonci (Lega). I testi "saranno domani in Consiglio dei ministri", è stato annunciato. Conte ha mediato affinché si evitasse la procedura di infrazione, quindi non ci sarà un rimborso per tutti gli azzerati indiscriminatamente. I ristori diretti andranno a chi ha un reddito sotto i 35mila euro e un patrimonio mobiliare non sopra i 100mila euro. Gli altri dovranno passare da un controllo arbitrale. L'indennizzo sarà del 30% per gli azionisti e del 95% per gli obbligazionisti subordinati. Delle 19 associazioni presenti, 17 hanno condiviso la misura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Calcio

    Virtus Entella-Arezzo 2-1. Diretta

  • Cronaca

    Precipita da un terrazzamento mentre guida il trattore e muore, dramma nelle campagne aretine

  • Incidenti stradali

    Pedone investito dopo la messa di fronte alla chiesa, paura a Indicatore. La rabbia dei residenti

  • Cronaca

    Incubo meningococco, un nuovo caso di tipo C in Valdarno: 57enne ricoverato

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Rincorrono la palla e precipitano in un pozzo: bimbi salvati dalla sorella. Sgomento del padre: "Franata la copertura"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento