Il Toscana Gospel Festival presenta la XXII edizione della storica manifestazione

Presentata la XXII edizione del Toscana Gospel Festival dal 14 dicembre 2017 al 1 gennaio 2018 con 7 eventi in provincia di Arezzo.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   7 dicembre 2017 10:01  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Valtiberina, Valdichiana, Valdarno, Arezzo


Torna il Toscana Gospel Festival che da 14 dicembre 2017 al 1 gennaio 2018 travolgerà ed entusiasmarà il pubblico toscano. Un festival entrato nel cuore del pubblico, ed un caso unico in Europa per longevità, qualità e successo, che quest’anno presenta tre nuovi concerti nel percorso del Festival.
Alle tappe tra Arezzo e provincia – Arezzo, Montevarchi, Cortona, Sansepolcro, Lucignano, Castiglion Fiorentino e Marciano della Chiana – e alle altre città tradizionali quali Firenze, Prato, Livorno, Siena, Empoli, Massa e Cozzile, Calenzano, Monteriggioni, Fucecchio e San Casciano in Val di Pesa,  si sono aggiunte in questa edizione Chianciano Terme, Arcidosso e Massa. Sono ben 8 dunque le provincie che ospitano il Toscana Gospel Festival.

Ventidue anni di storia vissuti all’insegna dello spettacolo e, insieme, del dialogo, raccontando un viaggio, iniziato nel 1996, nel quale il Toscana Gospel Festival ha portato in scena 290 corali, 2750 artisti e oltre 280 spettacoli di gruppi gospel talentuosi provenienti dagli Stati Uniti. Questo traguardo dimostra quanto il pubblico toscano si senta unito alla musica Gospel e ciò che rappresenta: una convergenza di diverse culture e forme artistiche. La musica gospel, difatti, può essere tranquillamente ritenuta la più antica forma di musica popolare americana. Dai toni morbidi di Sam Cooke alle acrobazie canore di Kirk Franklin non si limita ad apparire melodiosa, smuove letteralmente gli ascoltatori. Che si tratti dell’ondeggiare di un coro, del tamburellare di un quartetto o semplicemente di battere le mani al ritmo di un canto ammaliante, il gospel è un genere musicale che necessita di essere visto e sentito insieme.
Il Toscana Gospel Festival cerca di narrare questa storia leggendaria che a messo il suo seme già nel XIV secolo, quando donne e uomini liberi africani si ritrovarono sbattuti in un continente lontano come schiavi. In fondo all’anima, però, avevano custodito il ritmo d’Africa, un ritmo che batteva forte per ricordargli che nonostante il lavoro, la violenza e le umiliazioni, erano esseri umani. La loro musica li accompagnava spesso durante il giorno e, per alleviare la fatica, nacquero le Plantation Songs (canti della piantagione) da cui derivarono i Work Songs (canti di lavoro) e i Calls (richiami), utili per comunicare tra loro e con le organizzazioni che aiutavano gli schiavi a fuggire. Quando, in seguito, i predicatori battisti e metodisti venuti dall’Europa li convertirono al Cristianesimo, essi cominciarono a cantare canti religiosi, chiamati Spirituals, derivati dagli inni inglesi ai quali aggiunsero i ritmi e i colori africani; da allora la storia è quella di una musica che nutre l’anima e i cuori senza sosta con ritmo e gioia. Molti altri generi musicali derivano dal gospel, ad esempio il blues, il R&B e il rock and roll, come ha detto il “Re del Rock” Elvis Presley.

Oggi, dopo ventidue anni di vita, il Toscana Gospel Festival ha ancora entusiasmo e voglia di stupire, grazie soprattutto al rapporto che in questi anni si è instaurato con il suo pubblico, senza trascurare la grande passione e l’impegno serio di una squadra di lavoro unita tra Associazione Toscana Gospel e Officine della Cultura; ma anche con la collaborazione ed il sostegno di tante Istituzioni Locali, in primis la Regione Toscana, e i Comuni  coinvolti nonché il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America di Firenze, e aziende e soggetti privati come Unicoop Firenze, Caffè River e UBI Banca.
Il programma della ventiduesima edizione è intenso e vedrà un susseguirsi continuo di concerti dal 14 dicembre 2017 fino al 1 gennaio 2018.
Venti spettacoli in teatri prestigiosi e chiese storiche, dando spazio a gruppi che provengono da varie parti degli USA, dalla Georgia, da North  Carolina, Maryland alla Lousiana  e naturalmente New York. Tra i gruppi ospiti del Toscana Gospel Festival ci sono alcuni dei maggiori interpreti americani di questo straordinario mondo musicale chiamato Gospel, uomini e donne che fanno del canto e dello spirito la propria missione nel mondo. Un messaggio di pace e serenità, di tolleranza e partecipazione che assume un valore particolare in questo periodo storico così difficile e teso.

Programma:

giovedì 14 dicembre ore 21.15
Montevarchi –  Chiesa di Sant’Andrea Corsini
DEBORAH MONCRIEF & MILLENNIUM GOSPEL SINGERS ingresso libero

venerdì 15 dicembre ore 21.15
Sansepolcro  – Chiesa di San Francesco
PASTOR RON GOSPEL SHOW ingresso libero

domenica 17 dicembre ore 21.15
Massa e Cozzile – Chiesa di Santa Maria Assunta
DEBORAH MONCRIEF & MILLENNIUM GOSPEL SINGERS ingresso libero

lunedì 18 dicembre ore 21.15
in collaborazione con Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni
Empoli – Cinema Teatro La Perla
ANANIAS “MARKEY” MONTAGUE & SALEM BAPTIST MASS CHOIR
il concerto sarà aperto da Prato Gospel School & Revolution Gospel Band ingresso € 6 | soci Unicoop Firenze € 5 info e prevendite Libreria Rinascita tel. 0571 72746 Bonistalli Musica tel. 0571 74056 Cinema Teatro La Perla tel. 0571 72723

martedì 19 dicembre ore 21.00
in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus
Massa – Teatro Guglielmi
ERIC WADDELL & THE ABUNDANT LIFE GOSPEL SINGERS
ingresso da € 6 (ridotto Loggione) a € 20,50 (intero platea) su tutti gli ordini i soci Unicoop Firenze hanno diritto ad una ulteriore riduzione di € 1 info e prevendite Teatro Guglielmi teatroguglielmi@comune.massa.ms.it biglietteria tel. 0585 41678 (int. 1)

martedì 19 dicembre ore 21.15
Arezzo  – Cinema Eden
RODERICK GILES AND GRACE
ingresso € 13 | ridotto € 11 | soci Unicoop Firenze € 10 info e prevendite Arezzo Officine della Cultura tel. 0575 27961 Cinema Eden (orari apertura cinema)

mercoledì 20 dicembre ore 21.15
in collaborazione con LST Teatro
Chianciano Terme –  Palamontepaschi
RODERICK GILES AND GRACE ingresso € 13 | ridotto € 11 | soci Unicoop Firenze € 10 info e prevendite Ufficio Informazioni Turistiche piazza Italia e centro Storico tel. 3476521355- lun ven 10 > 13 – 15 > 17

giovedì 21 dicembre ore 21.15
Lucignano –  Teatro Rosini
UNI.SOUND ingresso € 13 | ridotto € 11 | soci Unicoop Firenze € 10 info e prevendite Arezzo Officine della Cultura tel. 0575 27961 Lucignano Ufficio Turistico tel. 0575 838001

venerdì 22 dicembre ore 21.15
Castiglion Fiorentino –  Teatro Mario Spina
TAMMY McCANN & THE VOICES OF GLORY ingresso platea: € 13 | soci Unicoop Firenze € 11 palchi: € 10 | soci Unicoop Firenze € 8 info e prevendite Castiglion Fiorentino Pro Loco p.za Risorgimento Arezzo Officine della Cultura tel. 0575 27961

venerdì 22 dicembre ore 21.00
in collaborazione con Livorno Gospel Festival
Livorno  – Teatro Goldoni
CEDRIC SHANNON RIVES & BROTHERS IN GOSPEL il concerto sarà aperto da Jubilation Gospel Choir di Livorno posto unico € 15 prevendite biglietteria del Teatro Goldoni tel. 0586 204237 orario biglietteria: mar sab 17 > 20

sabato 23 dicembre ore 21.00
Firenze –  Teatro Puccini
PERFECT HARMONY THE VOICES OF VICTORY
ingresso € 16 | ridotto € 13 | soci Unicoop Firenze € 12 prevendite circuito Boxoffice Toscana info line tel. 055 210804 apertura biglietteria il giorno di spettacolo ore 20.00

sabato 23 dicembre ore 21.15
in collaborazione con Pro Loco Arcidosso
Arcidosso  – Chiesa di San Leonardo
CEDRIC SHANNON RIVES & BROTHERS IN GOSPEL ingresso libero

martedì 26 dicembre ore 21.15
in collaborazione con il Festival dei Diritti
Marciano della Chiana  – Torre di Marciano
PASTOR RON GOSPEL SHOW ingresso libero

mercoledì 27 dicembre ore 21.15
Fucecchio –  Nuovo Teatro Pacini
TAMMY McCANN & THE VOICES OF GLORY ingresso € 13 | ridotto € 11 | soci Unicoop Firenze € 10 info e prevendite Coop Fucecchio via Fucecchiello, 7 tel. 0571 243299 apertura biglietteria il giorno di spettacolo ore 20.00

giovedì 28 dicembre ore 21.00
Calenzano –  Teatro Manzoni
ERIC WADDELL & THE ABUNDANT LIFE GOSPEL SINGERS il concerto sarà aperto da Prato Soul Children ingresso € 8 | soci Unicoop Firenze € 7 info e prenotazioni Servizio Cultura del Comune di Calenzano tel. 055 8833292 apertura biglietteria il giorno di spettacolo ore 20.00

sabato 30 dicembre ore 21.15
Cortona –  Teatro Signorelli
ERIC WADDELL & THE ABUNDANT LIFE GOSPEL SINGERS ingresso platea € 13 | soci Unicoop Firenze € 11 palchi € 10 | soci Unicoop Firenze € 8 info e prevendite Cortona Infocortona piazza Signorelli, 9 tel. 0575 637223 Arezzo Officine della Cultura tel. 0575 27961

domenica 31 dicembre ore 22.00
in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus
San Casciano in Val di Pesa – Teatro Niccolini
CEDRIC SHANNON RIVES & BROTHERS IN GOSPEL ingresso platea e palchi centrali € 32 | ridotto soci Unicoop Firenze € 30 palchi laterali € 27 | ridotto soci Unicoop Firenze € 25 info e prevendite Teatro Niccolini tel. 055 8256388 segreteria@teatroniccolini.it apertura sala e biglietteria un’ora prima dello spettacolo

lunedì 1 gennaio ore 14.30
Siena –  Piazza del Campo
ERIC WADDELL & THE ABUNDANT LIFE GOSPEL SINGERS ingresso libero

lunedì 1 gennaio ore 15.30
in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus
Monteriggioni – Castello Piazza Roma
CEDRIC SHANNON RIVES & BROTHERS IN GOSPEL ingresso libero

lunedì 1 gennaio ore 17.00
Prato  – Teatro Metastasio
SPIRIT OF NEW ORLEANS GOSPEL CHOIR ingresso € 15 | ridotto € 13 | soci Unicoop Firenze € 12 info e prevendite biglietteria del Teatro Metastasio tel. 0574 608501

Per gli eventi a pagamento: circuito Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it. Prevendita online: www.boxol.it.

Riduzioni: minori di 18, maggiori di 65 anni, oltre alle riduzioni soci Unicoop Firenze come specificato ai soci Unicoop Firenze non sarà applicato il diritto di prevendita per l’acquisto dei biglietti nei punti vendita Coop.Fi abilitati al servizio.

Il Toscana Gospel Festival è un progetto di Andrea Laurenzi per Officine della Cultura in collaborazione con Associazione Toscana Gospel.
Direzione artistica Andrea Laurenzi e Luca Baldini; direzione generale Massimo Ferri; organizzazione Stefania Sandroni; segreteria organizzativa Sabina Karimova – Mariel Tahiraj; ufficio stampa Gianni Micheli; amministrazione Grazia Ricci; visual design Chiara Bigiarini; servizi tecnici GP Service.
Con il sostegno di Regione Toscana e Consolato Generale degli Stati Uniti d’America – Firenze; con la collaborazione dei Comuni di Arcidosso, Calenzano, Castiglion Fiorentino, Chianciano, Cortona, Empoli, Fucecchio, Livorno, Lucignano, Marciano della Chiana, Massa, Massa e Cozzile, Monteriggioni, Montevarchi, Prato, San Casciano in Val di Pesa, Sansepolcro, Siena; con il contributo di Unicoop Firenze, Caffè River, Ubi Banca.
Info: Officine della Cultura – tel. +39 0575 27961 – www.toscanagospelfestival.net – info@toscanagospelfestival.net.

blog comments powered by Disqus