Teatro, cinema ed eventi: il calendario degli appuntamenti della settimana

Cosa c’è da fare, cosa c’è da vedere e quali concerti non perdere. Oltre a quelli del weekend ecco tutti gli appuntamenti in calendario ad Arezzo e in provincia.
Per eventuali segnalazioni scrivete a redazione@arezzonotizie.it

Claudia Failli
Claudia Failli
Invia per email  |  Stampa  |   15 luglio 2016 8:24  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Arezzo, Casentino, Valdarno, Valdichiana, Valtiberina

Articoli correlati



Cortona nel Bicchiere, un lungo calendario di appuntamenti da giugno a settembre

La XIV edizione de “Il teatro del fiume”: tutti gli appuntamenti del mese di luglio e agosto

La Casa del Vento, Arlo Bigazzi e Bstar & Mmx: tutti gli ospiti di Orientoccidente 2017

Notti live al Girifalco: il calendario dei concerti fino a settembre

 

 

GIOVEDì 27 LUGLIO

Arezzo Si conclude alle ore 21,15 la rassegna Jazz and Wine, ideata dalla Fondazione Ivan Bruschi in collaborazione con l’Associazione Jazz On The Corner di Francesco Giustini. Una nuova serata che si svolgerà nella suggestiva cornice delle terrazze di Casa Bruschi, da cui si gode una vista unica del centro storico di Arezzo e della Pieve di Santa Maria, all’insegna del connubio vincente tra scoperta dell’arte, buona musica e vino di qualità, con degustazioni vinicole curate dalle Aziende del territorio.

Ospite di questo ultimo evento il Wet Crag Trio, con un repertorio che va da Chet Baker a Kenny Wheeler, passando da Miles Davis. Il trio è composto da Ivan Elefante, tromba e flicorno, Federico Nuti, pianoforte e Francesco Sarrini, contrabbasso. Un organico ridotto e una continua tensione ritmica, questi gli ingredienti del Wet Crag trio. La mancanza della batteria costringe i tre musicisti ad una continua ricerca dell’interplay e del timing, immersi in atmosfere a volte rarefatte a volte dense di swing.

La degustazione sarà a cura dell’Azienda Lecci e Brocchi. Vini proposti per la serata: Meticcio (rosato da sangiovese), Sangió (sangiovese vinificato in bianco) e Chianti Classico.
Orario concerto: 21.15
Location: Casa Museo Ivan Bruschi
Costo del biglietto: € 10
Si consiglia la prenotazione

Info e prenotazioni:
Fondazione Ivan Bruschi, Corso Italia 14 – Arezzo, tel. 0575/354126.
Galleria Ivan Bruschi, Piazza San Francesco 1 – Arezzo, tel. 0575/1645505.
Aperti dal martedì alla domenica con orario 10.00-13.00 / 14.00-18.00.

Arezzo Quattro artisti di Arezzo uniscono le loro opere nella mostra “Vento da Ovest”. L’occasione è fornita dal quinto compleanno del rinnovato Nabòo che, gestito dal pittore e scultore Mauro Ghinassi in collaborazione con lo chef Antonio Masciarò, ha deciso di celebrare il traguardo con una festa tutta dedicata al mondo dell’arte. L’appuntamento è fissato per le 19.30 quando nel ristorante-pizzeria di viale Santa Margherita verrà inaugurata un’esposizione che, visitabile fino alla fine di settembre, avrà la particolarità di riunire alcune delle più recenti opere realizzate esclusivamente da rappresentanti dell’arte aretina come lo stesso Ghinassi, Alessandro Marrone, Ivan Cipriani Buffoni e Alessandro Bernardini. “Vento da Ovest” proporrà infatti un eterogeneo percorso tra quattro personalità artistiche che, caratterizzate da uno stile contemporaneo e al di fuori dei canoni della tradizione, hanno scelto ora di dar vita ad una mostra comune.

Bibbiena Il Museo Archeologico “Piero Albertoni”, nel trentennale delle primi indagini all’importante sito romano di Domo (Bibbiena) e della messa in luce del suo impianto termale, promuove una significativa mostra documentale con un duplice scopo, ossia celebrare i trent’anni della scoperta e delle prime indagini a opera del Gruppo Archeologico Casentinese e riaccendere l’interesse per il sito e per gli scavi che la Società Archeodomani ha ormai ripreso da circa dieci anni.
L’evento espositivo –che sarà inaugurato  alle ore 21 – si configurerà dunque come introduzione e “biglietto da visita” a eventi all’aperto (camminate, visite in bicicletta), tesi a collegare direttamente Museo e sito archeologico. Il valore aggiunto di questi eventi sarà caratterizzato proprio dalla presenza di chi, in passato come attualmente, ha indagato l’area.
La mostra avrà un carattere principalmente documentale, ossia senza l’esposizione di nuovo materiale archeologico rinvenuto nelle campagne 2008-2016 (anche se dai magazzini del museo verranno esposti particolari reperti emersi negli anni Ottanta e mai mostrati in pubblico).
L’esposizione sarà volta quindi a presentare la storia degli scavi e ciò che è emerso nel tempo: gli apparati espositivi saranno pannelli didattici, pannelli fotografici sia con immagini “d’epoca” che delle ultime indagini e una ricostruzione della pianta del sito, che unisca in un unico quadro sia le strutture emerse negli anni Ottanta-Novanta che quelle scoperte nelle campagne più recenti.
Sarà possibile anche visionare un filmato “d’epoca” inedito che ritrae i volontari del G.A.C. al lavoro durante la campagna di scavo 1989. L’esposizione sarà inaugurata preso il Museo Archeologico, alle 21.00, in occasione Nel calendario estivo delle iniziative, sono inoltre già previste due escursioni al sito del Domo con partenza dal Museo nel pomeriggio e rientro, sempre al Museo, con apericena e visita alle sale: la prima martedì 8 agosto e la seconda mercoledì 16 agosto. La mostra sarà aperta in orario museale, senza costi aggiuntivi a quelli del biglietto. Per info sulla mostra e sulle escursioni: 0575-595486 info@arcamuseocasentino.it www.arcamuseocasentino.it

Castiglion Fiorentino Sagra del cinema

Montevarchi Alle ore 21, una notte speciale. Le associazioni Civì-Civilisti Volontari in Formazionee Fotoamatori Francesco Mochi daranno il via alla prima maratona fotografica in notturna del Valdarno: un percorso che si corre con la fantasia, un modo per guardare la città con occhi diversi, una manifestazione aperta a tutti coloro che desiderano scoprire nuove realtà. Come quella del popolo Saharawi: la stessa sera Piazza Magiotti accoglierà i bambini del Deserto, ospitati a Bucine grazie al progetto umanitario dellAssociazione Valdarnese di Solidarietà con il Popolo Saharawi, in lotta dagli anni Sessanta per lautodeterminazione nei confronti delloccupazione marocchina.

Sansepolcro Nell’ambito dell’Anghiari Festival stasera in Cattedrale a Sansepolcro si terrà un concerto orchestrale e corale con musiche di Mozart, in particolare verrà eseguito il Requiem.

LUNEDì 31 LUGLIO

Terranuova Bracciolini La rassegna musicale “Palazzi, ville e giardini” giunge al sesto appuntamento che si terrà, lunedì 31 luglio alle ore 21.15, presso la Fattoria Poggitazzi. L’iniziativa si inserisce all’interno del Mozart Festival 2017 e vedrà esibirsi l’Orchestra Giovanile di Arezzo e l’Etruria Symphony Orchestra Project con Lorenzo Antonio Iosco, direttore; Roberto Pasquini, flauto sulle musiche di Carl Reinecke, Concerto per flauto e Ludwing Van Beethoven.

MERCOLEDI’ 2 AGOSTO

Anghiari “I mercoledì di Anghiari”, in partenza la prima delle nove serate

San Giovanni Valdarno Si svolgeranno dal 2 al 4 di agosto i giochi senza frontiere dei Comuni del Valdarno grazie al lavoro portato avanti da Calcit Valdarno Onlus, Calcit Valdarno Fiorentino, ValdarnoNoSlot e con il patrocinio delle Amministrazioni Comunali Valdarnesi. Un evento che vedrà impegnate le squadre di Bucine, Castelfranco/Piandiscò, Figline Incisa Valdarno, Loro Ciuffenna, Pergine Valdarno, Reggello, San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini.
L’inaugurazione dell’edizione 2017 si terrà alle ore 19.30 con il ritrovo a San Giovanni Valdarno (Piazza Cavour) per poi dare il via alla sfilata per il centro storico sangiovannese che si concluderà alla piscina Las Vegas in zona Oltrarno dove inizieranno i giochi in acqua (ore 21.15).

GIOVEDì 3 AGOSTO

Arezzo Festa della birra artigianale a Villa Severi

Cortona Torna anche quest’anno il Gourmet Festival di Relais & Châteaux, un calendario di occasioni indimenticabili per assaporare le proposte “a quattro mani” di grandi Chef italiani e internazionali.
L’undicesimo appuntamento del Gourmet Festival è previsto per giovedì 3 agosto (AR) presso Relais Il Falconiere & Spa; qui lo Chef locale Silvia Baracchi ospiterà lo chef Luca Zecchin di Relais San Maurizio per una cena a quattro mani a tema “L’Arte del Vino”.
Per l’occasione la dimora ha pensato di far vivere ai propri ospiti un momento “di … vino” con un tour delle vigne e della cantina, guidati ed accompagnati dalle storie di vita raccontate da Riccardo Baracchi, Owner della Dimora.

Qui di seguito il menù della serata:

Scampi e ombrina marinati, con cetrioli e ravanelli in infuso di passion fruit
By Chef Silvia Baracchi
Servito con Brut Rosé Baracchi, Metodo Classico Millesimato
IL vitello tonnato
By Chef Luca Zecchin
Servito con Astore I.g.t. Bianco 2015

Pappa al pomodoro con aglione della Valdichiana e pane sciocco toscano
By Chef Silvia Baracchi
Servito con Pinot Nero, Toscana I.g.t.
Dal 1961… I Plin di Lidia Alciati
By Chef Luca Zecchin
Servito con Syrah Smeriglio DOC Cortona
Sottopaletta di Fassona al cucchiaio in lunga cottura e la sua salsa
By Chef Luca Zecchin
Servito con Ardito, Toscana I.g.t.
Composta di more con crema al mascarpone.. Gelato al cioccolato e tartufo
By Chef Silvia Baracchi
Servito con DOC Cortona Vinsanto Riccardo Baracchi
Piccola pasticceria

Piandiscò Giochi senza frontiere dei Comuni del Valdarno grazie al lavoro portato avanti da Calcit Valdarno Onlus, Calcit Valdarno Fiorentino, ValdarnoNoSlot e con il patrocinio delle Amministrazioni Comunali Valdarnesi. Un evento che vedrà impegnate le squadre di Bucine, Castelfranco/Piandiscò, Figline Incisa Valdarno, Loro Ciuffenna, Pergine Valdarno, Reggello, San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini. I giochi si sposteranno all’interno delle festività del Perdono di Piandiscò con ritrovo delle squadre alle 19.30 presso la tensostruttura. Alle 20.30 sfilata per le vie del paese. Alle ore 21.00 fuochi d’artificio e inizio dei giochi di terra allo stadio piandiscoiese.

Pieve Santo Stefano Fino al 14 agosto, per il quarto anno consecutivo Pieve Santo Stefano si trasforma in un piccolo villaggio turistico: Pieve Village. Eventi , concerti, manifestazioni, giochi di vario genere, che scandiranno le due settimane  che portano al Ferragosto. Una kermesse di eventi organizzata dal Comune di Pieve Santo Stefano in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione Disperata Gang, con il supporto delle attività commerciali pievane.

LUNEDì 7 AGOSTO

Pieve Santo Stefano Fino al 14 agosto, per il quarto anno consecutivo Pieve Santo Stefano si trasforma in un piccolo villaggio turistico: Pieve Village. Eventi , concerti, manifestazioni, giochi di vario genere, che scandiranno le due settimane  che portano al Ferragosto. Una kermesse di eventi organizzata dal Comune di Pieve Santo Stefano in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione Disperata Gang, con il supporto delle attività commerciali pievane.

MARTEDì 8 AGOSTO

Pieve Santo Stefano Fino al 14 agosto, per il quarto anno consecutivo Pieve Santo Stefano si trasforma in un piccolo villaggio turistico: Pieve Village. Eventi , concerti, manifestazioni, giochi di vario genere, che scandiranno le due settimane  che portano al Ferragosto. Una kermesse di eventi organizzata dal Comune di Pieve Santo Stefano in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione Disperata Gang, con il supporto delle attività commerciali pievane.

MERCOLEDI’ 9 AGOSTO

Anghiari “I mercoledì di Anghiari”, in partenza la prima delle nove serate

Pieve Santo Stefano Fino al 14 agosto, per il quarto anno consecutivo Pieve Santo Stefano si trasforma in un piccolo villaggio turistico: Pieve Village. Eventi , concerti, manifestazioni, giochi di vario genere, che scandiranno le due settimane  che portano al Ferragosto. Una kermesse di eventi organizzata dal Comune di Pieve Santo Stefano in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione Disperata Gang, con il supporto delle attività commerciali pievane.

GIOVEDì 10 AGOSTO

Pieve Santo Stefano Fino al 14 agosto, per il quarto anno consecutivo Pieve Santo Stefano si trasforma in un piccolo villaggio turistico: Pieve Village. Eventi , concerti, manifestazioni, giochi di vario genere, che scandiranno le due settimane  che portano al Ferragosto. Una kermesse di eventi organizzata dal Comune di Pieve Santo Stefano in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione Disperata Gang, con il supporto delle attività commerciali pievane.

LUNEDì 14 AGOSTO

Arezzo Festa della birra artigianale a Villa Severi

MARTEDì 15 AGOSTO

Arezzo Festa della birra artigianale a Villa Severi

 Claudia Failli 
Claudia FailliValdarnese di nascita e aretina di adozione. Cittadina del mondo grazie al web (cit.). Appassionata di fotografia, video e social network. Il mondo lo guardo da un oblò ma non mi annoio nemmeno un po'.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus