Teatro, cinema ed eventi: il calendario degli appuntamenti della settimana

Cosa c’è da fare, cosa c’è da vedere e quali concerti non perdere. Oltre a quelli del weekend ecco tutti gli appuntamenti in calendario ad Arezzo e in provincia.
Per eventuali segnalazioni scrivete a redazione@arezzonotizie.it

Claudia Failli
Claudia Failli
Invia per email  |  Stampa  |   22 gennaio 2018 8:24  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Arezzo, Casentino, Valdarno, Valdichiana, Valtiberina

Articoli correlati



 

MERCOLEDì 23 MAGGIO

Arezzo Anche a maggio, nell’ambito del progetto Nati per Leggere, la Sezione ragazzi della Biblioteca città di Arezzo e la Sala di lettura e documentazione interculturale Malala Yousafzai offrono occasioni di lettura per adulti e bambini. Gli appuntamenti si dividono tra le due sedi e l’ingresso è per tutti gratuito. Per bambini dai 6 ai 24 mesi è previsto invece “Dolci rime e melodie”, storie in rima e musica da ascoltare e condividere: alle 17 alla sala di lettura e documentazione.

Arezzo L’Università di Siena e il suo dipartimento di Arezzo partecipano al Festival  italiano dello sviluppo sostenibile, che in tutto il Paese si terrà dal 21 maggio al 7 giugno, per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche della sostenibilità ambientale e sociale,  sull’Agenda 2030 dell’ONU e sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile. Alle ore 15 si terrà ad Arezzo, presso la biblioteca del Campus universitario, una tavola rotonda per la presentazione del volume “Società sostenibili e processi trasformativi”, a cura di Paolo Piccari, editore FrancoAngeli. Il saggio è dedicato alla gestione delle risorse naturali, alle conseguenze della crescente urbanizzazione, ai limiti degli Stati nazionali, all’importanza dei processi educativi e formativi nella costruzione di una società ecocompatibile. Dopo l’introduzione di Ferdinando Abbri, vicedirettore del dipartimento aretino, ne discuteranno con il curatore del libro i docenti Riccardo Basosi, Mariano Bianca, Bruno Rossi,  Loretta Fabbri e Giacomo Carbonari, segretario generale Forum ANIA-Consumatori. Modererà la tavola rotonda Simone Bastianoni, presidente del corso di laurea lagistrale in Ecotossicologia e sostenibilità ambientale nell’Università di Siena.

Arezzo Insieme per non dimenticare – Anniversario della strage di Capaci. Appuntamento al teatro tenda. Ragazze e ragazzi degli istituti scolastici di Arezzo e provincia ricorderanno Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti di scorta vittime della violenza mafiosa a Capaci. Con la fondazione Antonino Caponnetto, nell’ambito della manifestazione nazionale “Palermo chiama Italia” da più piazze della Penisola, si ritroveranno al Teatro Tenda di Arezzo per tenere viva la memoria dei giudici e degli uomini e delle donne delle forze dell’ordine trucidati dalla mafia a Capaci e in via D’Amelio. Studenti e studentesse racconteranno, con parole e immagini, il loro percorso di educazione alla legalità e alla cittadinanza sperimentato lungo l’intero anno scolastico. L’ingresso è aperto a tutti – giovani e adulti ed è invitata la cittadinanza a partecipare numerosa. Interverranno esperti ad arricchire la riflessione ed esponenti politici a testimoniare l’impegno per un Paese più giusto. Condurranno Alessandro Greco e Gaetano Gennai

Messaggi 2018: ecco la XXI edizione. Il teatro scuola nella provincia di Arezzo

GIOVEDì 24 MAGGIO

Arezzo Anche a maggio, nell’ambito del progetto Nati per Leggere, la Sezione ragazzi della Biblioteca città di Arezzo e la Sala di lettura e documentazione interculturale Malala Yousafzai offrono occasioni di lettura per adulti e bambini. Gli appuntamenti si dividono tra le due sedi e l’ingresso è per tutti gratuito. Oggi alle 17 “A spasso con le storie” per bambini dai 3 ai 6 anni, un viaggio e un laboratorio creativo nel mondo dei libri alle 17 presso la sezione ragazzi.

Arezzo Alle 22 alCircolo Aurora (ingresso libero con tessera Arci) Elvira Impagnatiello “Cantautrice senza difese”. Già sul palco del Circolo Aurora in varie occasioni come cantante deì Musicanti del Piccolo Borgo, la cantautrice di origini pugliesi torna ad Arezzo con il suo personalissimo e originale repertorio, di cui è autrice dei testi e della musica, accompagnandosi con i pianoforte e la chitarra. Cantante polistrumentista fin dai tempi del Folkstudio, ha alle spalle una prestigiosa carriera tra colonne sonore e collaborazioni a progetti di musica etnica e world. Bravissima cantautrice, compone brani dalla musicalità emozionante che attingono a radici blues-jazz ma anche alla melodia mediterranea. Dotata di una voce originale, rabbiosa e suadente, sa spaziare tra generi diversi mediando atmosfere e suggestioni con piglio personale ed evocativo.


Arezzo mattino LICEO CLASSICO F. PETRARCA

Incontro con Fabio Geda, autore di Anime scalze, Einaudi. Ambientato a Torino, un romanzo di formazione che racconta di Ercole, che non ha avuto una vita facile, ma resiste grazie a chi lo sostiene nel viaggio verso l’età adulta: la sorella, il suo inadeguato padre, la fidanzata Viola.

Riservato alle scuole

MARTEDI’ 29 MAGGIO

Loro Ciuffenna

MERCOLEDI’ 30 MAGGIO

Loro Ciuffenna

San Giovanni Valdarno La Biblioteca Comunale Masaccio, con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Arezzo, in collaborazione con Valdarno Film Festival, Aska edizioni, la biblio coop di San Giovanni Valdarno e alcune associazioni del territorio, promuove  alle ore 17 in Palazzo d’Arnolfo un nuovo appuntamento della rassegna Le piazze del sapere, con la presentazione del libro: FORME VISUALI IN MOVIMENTO. L’ARTE TOSCANA E IL CINEMA, di Stefano Beccastrini.

GIOVEDI’ 1 GIUGNO

Loro Ciuffenna

LUNEDIì 4 GIUGNO

Loro Ciuffenna

MARTEDIì 5 GIUGNO

Loro Ciuffenna

 Claudia Failli 
Claudia FailliValdarnese di nascita e aretina di adozione. Cittadina del mondo grazie al web (cit.). Appassionata di fotografia, video e social network. Il mondo lo guardo da un oblò ma non mi annoio nemmeno un po'.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus