“Musica della Storia d’Italia 1920 – 1945. Da Giovinezza a Bella ciao”: ecco la mostra

Il Munacs, Museo Nazionale del Collezionismo Storico, presenta la mostra “Musica della Storia d’Italia 1920 – 1945. Da Giovinezza a Bella ciao, da Turandot a Mamma mi piace il ritmo” Da Sabato 22 aprile a Domenica 4 giugno 2017 A cura di Carlo Pagliucci

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   21 aprile 2017 18:46  |  Pubblicato in Cultura, eventi e spettacolo, Arezzo


Dal 22 aprile al 4 giugno 2017 il Munacs (Museo Nazionale del Collezionismo Storico) di Arezzo presenta la mostra “Musica della Storia d’Italia 1920 – 1945

Da Giovinezza a Bella ciao, da Turandot a Mamma mi piace il ritmo” con spartiti, strumenti musicali, radio e dischi d’epoca a cura dell’Ing. Carlo Pagliucci, uno dei massimi esperti a livello nazionale di storia della musica.

Questa mostra permette uno straordinario viaggio storico – musicale nei 25 anni che rappresentano forse il periodo canoro più straordinario ancorché travagliato e tragico dell’Italia moderna, dalla fine della Grande Guerra della “vittoria mutilata”, all’ascesa e all’apogeo del Fascismo, alle Guerre d’Africa, di Spagna e Mondiale,  alla Repubblica Sociale di Salò e alla Resistenza, sino alla liberazione, alla fine del conflitto e alla pace mondiale; tutti eventi marcati e  ricchi di innumerevoli creazioni e novità musicali.

Viene presentato ai visitatori un repertorio documentale immenso, ricco e variegato, creato e organizzato in  anni di ricerche dal curatore, mai raccolto ed esposto prima in Italia, proveniente, oltre che dalla sua notevole collezione privata, dai maggiori e qualificati archivi e collezionisti nazionali. L’esposizione infatti si compone di oltre 500 spartiti e canzonieri illustrati originali  rarissimi se non unici, splendide fisarmoniche artigianali  del ventennio, eccezionali radio d’epoca, dischi 78g originali selezionati con le prime incisioni delle più celebri canzoni. A completare l’allestimento vinili di storiche collane del dopoguerra e poster originali dei più celebri illustratori dell’epoca.


Una vera e propria mostra multimediale in quanto dotata di una postazione per la visione di un filmato ideato e realizzato ad hoc e da una colonna sonora che accompagna i visitatori lungo il percorso museale, permettendo così di realizzare originali ed esclusive visite guidate con ascolto di brani musicali selezionati.

Un viaggio unico ed originale nella storia del nostro Paese da un inedito punto di vista, quello musicale.

È possibile realizzare percorsi didattici alla mostra per scuole, famiglie e associazioni, previa prenotazione.

Per info e prenotazioni:

Segreteria Munacs,

Via Ricasoli 1, 52100, Arezzo

3397542697 –3397438002

www.munacs.it

segreteria@munacs.it

segreteriamunacs@gmail.com

https://www.facebook.com/Munacs/

https://twitter.com/munacsmuseo

Aperto dal Mercoledì alla Domenica, orario di apertura: 10:30 – 12:30 / 15:00 – 17:00

Chiuso il Lunedì e il Martedì

Costo ingresso 3 € a persona, gratuito fino a 12 anni

blog comments powered by Disqus